“Movida” è il nuovo di Astro, una canzone stile “hit estiva”

34

astro

“Ora che tutto sta ripartendo piano piano, spero che questa canzone diventi vostra, e che vi faccia da carburante per vivere al meglio i momenti migliori. Musica a palla. E via alle danze!”

Venerdì 27 maggio 2022 è uscito “Movida“, il nuovo singolo di Astro, giovanissimo cantautore di Pisa, reduce dall’esperienza ad Area Sanremo con il suo debutto “Mi calmi”. Questo brano rappresenta un nuovo capitolo sfacciatamente pop che si affaccia sulla nostra estate dove, forse per la prima volta dopo due anni di preoccupazioni, ci sarà una vera movida. “Movida” è infatti una canzone nata in un momento in cui erano vietati assembramenti, inverno appena terminato, inizio primavera ed estate alle porte, è una canzone spensierata che rappresenta la voglia immensa in tutti i ragazzi di tornare a vivere quella sensazione di brividi ed adrenalina scaturiti dalla movida, dai locali pieni di gente, le uscite tutti insieme senza divieti, che ormai fanno parte della nostra vita.

Astro ci ha gentilmente concesso un’intervista.

“Movida” è il tuo nuovo singolo, di che cosa si tratta?

Movida si tratta di una canzone stile “hit estiva”, quelle canzoni che ascolti spensierato, che aiutano a distrarsi e divertirsi, racconta del “mood” estivo di cui tutti i miei coetanei hanno una voglia immensa di entrare.

Cosa vuoi trasmettere con questo brano?

Con questo brano voglio trasmettere felicitá, adrenalina e carica; un mix di emozioni positive che rendono i momenti della vita indimenticabili.

Che tipo di accoglienza ti aspetti?

Ognuno ha i propri gusti, il mio genere so che a molti non piace, ma sono anche sicuro che “Movida” è capace di arrivare a tutti, di qualunque etá e qualunque genere, mi fa sempre piacere sentire le opinioni delle persone e non vedo l’ora di scoprire i riscontri, spero che movida riesca a farvi divertire e a diventare vostra, come una colonna sonora dell’estate.

Come nasce il tuo progetto musicale?

Il mio progetto musicale vero e proprio è incomincato a luglio 2021, ma si può dire che lo preparo da anni, scrivo da molto tempo, e insieme ai miei genitori abbiamo aspettato il momento giusto per iniziarlo concretizzare, dopo un mondo di canzoni scartate arrivò la decisione finale, di andare a registrare in uno studio professionale, dove ho conosciuto mirko e lele, che dopo aver sentito qualche mia canzone hanno subito incominciato a lavorare sul mio primo singolo “mi calmi”, mi ritengo molto fortunato ad avere avuto questa possibilitá, ci sono ancora un sacco di canzoni nel cassetto, e tutt’ora sto continuando a scrivere, nel frattempo mi preparo al 20 agosto a porto venere, dove sarò ospite di radio nostalgia.