Nahaze, pubblicato il videoclip ufficiale del singolo Moonlight: testo e significato

19
nahaze moonlight cover
Nahaze: foto di Roberto Baruffi

In arrivo il nuovo singolo – tutto da ballare – di Nahaze. Gioioso e spensierato, Moonlight è un brano che segna una svolta nella carriera dell’artista

In arrivo la nuova hit – tutta da ballare – Moonlight (Elektra Records/Warner Music Italy), l’ultimo singolo di Nahaze. La giovane stella del roster dell’agenzia MK3 guidata dall’Avv. Manager Angelo Calculli – che cura anche gli interessi di Achille Lauro e Boss Doms – torna con un singolo che è un inno alla gioia, alla spensieratezza e all’amore. La canzone segna un’evoluzione nella carriera musicale dell’artista italo-inglese da milioni di streaming: per la prima volta Nahaze canta quasi interamente in italiano, attingendo dallo slang super contaminato della generazione Z, il sound è disco-dance, il mood più fresco e sbarazzino.

A dare ulteriore boost alla nuova direzione creativa di Nahaze il neonato sodalizio artistico con il produttore e hitmaker Danti (direttore artistico del progetto) e i producer Biggie Paul e Domenico Cocciolo (Domixmusic), che collaboreranno anche al suo primo disco in uscita entro l’anno.

Testo e significato

Moonlight è voglia di evasione e leggerezza, un tuffo a bomba nel mare delle good vibes, un invito a passare una serata me and you, illuminati soltanto dalla luna piena: Come on baby, dance in moonlight / Siamo stelle che cadono in live / Come on baby, dance in moonlight / Stanotte non tirarmi dai guai / Me and you, sotto questa moonlight / Sotto questa moonlight / È easy, lo sai / Domani che fai? / È dentro i miei eyes.

Chi è Nahaze

Nahaze, all’anagrafe Nathalie Hazel Intelligente, è un’artista materana con origini inglesi. Il nome d’arte Nahaze è frutto della fusione di Hazel, il nome della nonna materna, e del suo primo nome Nathalie. La musica è parte della sua vita fin da bambina, e il suo esordio nella discografia avviene grazie all’incontro con l’Avv. Manager Angelo Calculli di MK3 quando Nathalie ha solo 18 anni. Nel dicembre 2019 debutta con Carillon per Elektra Records: brano che vanta la collaborazione di Achille Lauro e di Boss Doms, e che dopo aver scalato i vertici delle classifiche ha ottenuto la certificazione Fimi di Disco d’Oro. Il 2020 si rivela un anno particolarmente produttivo per Nathalie: dopo Carillon (remix), versione interamente rivisitata da lei, a maggio pubblica il secondo singolo Wasted, in cui sono evidenti i richiami ai colori e alle atmosfere inglesi, e a luglio Future, inno alla libertà realizzato in collaborazione con il trio di produttori Free Monkeys. Comincia inoltre a calcare i primi e prestigiosi palcoscenici live come Deejay on Stage e Radio Bruno Estate 2020, e apre il concerto di Achille Lauro & Orchestra Magna Grecia a Taranto, per MediTa Festival.

Dopo le sonorità dance-elettroniche di Future, l’autunno porta altri due inediti: Freak e Control, entrambi inseriti nella colonna sonora della fortunata serie Baby 3, produzione originale Netflix Italia. Oltre a ciò, estende le sue attività al mondo del fashion: la maison Emporio Armani la sceglie fra i protagonisti del video Building Dialogues di racconto delle collezioni Emporio Armani uomo e donna primavera/estate 2021. A dicembre 2020 torna sulle scene con Inferno, brano in cui si fondono sonorità r&b e trap. Il 26 febbraio 2021 Nahaze e Lil Jolie, in un’inedita collaborazione tutta al femminile, pubblicano Empty, una canzone potente e dal beat deciso che miscela perfettamente inglese e italiano. Dal 22 aprile è disponibile in tutti i digital store Behind, brano dalle atmosfere clubbing e dal piglio catchy incluso nella colonna sonora ufficiale della serie originale italiana Netflix Zero.