Natalia Moskal canta il Natale con due nuovi brani [VIDEO]

39
natalia moskal ph. mateusz kalinovoski
Natalia Moskal – ph. Mateusz Kalinovoski

Sono disponibili in radio e digitale “One wish only” ed “È Natale” della giovane artista Natalia Moskal: “dovremmo essere felici con ciò che abbiamo”

Sono disponibili in radio e in digitale “One wish only” ed “È Natale” (Fame Art, distribuiti da Agora Digital Music), i nuovi brani dedicati al Natale della giovane artista Natalia Moskal. È online il videoclip del brano “One wish only”. Diretto da David Ziemba e prodotto da Fame Art e Mind Productions, mostra un’esibizione dell’artista davanti a una platea senza pubblico e circondata da foto della sua infanzia. Così come il brano, anche il video è velatamente malinconico, l’assenza del pubblico, infatti, rappresenta una dolorosa solitudine e le foto ricordano i momenti felici del passato con le persone care.

“One wish only” (https://bit.ly/3DRXmDr), scritta dalla stessa Natalia Moskal e composta dal produttore Jan Stoklosa, è una canzone che rievoca l’atmosfera natalizia grazie alle sonorità raffinate del pianoforte e alla voce avvolgente e cristallina dell’artista. Il brano parla dell’importanza degli affetti familiari e degli amici, che rappresentano i regali più importanti che si possano desiderare non solo a Natale, ma tutti i giorni.

L’artista, inoltre, ha voluto omaggiare la musica italiana con la cover del brano di Mina del 1988 “È Natale” (testo di Valentino Alfano e Massimiliano Pani), una canzone dal testo particolare che affronta l’argomento del Natale in modo cinico e meno convenzionale (https://bit.ly/3dMPt7K). Entrambi i brani sono stati registrati con strumenti dal vivo senza utilizzare alcun sample elettronico.

«I brani che ho voluto cantare per questo Natale hanno due testi molto diversi tra loro – afferma la cantante Natalia Moskal – “One wish only” ha un testo malinconico che vuole dare un senso di speranza. Questo periodo mi ha insegnato che dovremmo celebrare i momenti che trascorriamo con i nostri amici e con le nostre famiglie tutti i giorni e non solo a Natale. Il messaggio che vorrei trasmettere con questa canzone è che dovremmo essere felici con ciò che abbiamo e apprezzare tutti i giorni le persone che ci circondano. Invece, la cover di Mina “È Natale” è un brano un po’ cinico, ma secondo me, nello stesso momento molto speciale».

Natalia Moskal è una cantante, autrice di testi e traduttrice di origine polacca. La sua musica spazia dal genere pop al soul e all’r’n’b. Giunta in Italia per poter imparare la lingua italiana e poter proseguire il suo percorso musicale, Natalia pubblica due cover in italiano “Calipso” di Charlie Charles e “Soldi” di Mamhood, raggiungendo quasi le 500 mila visualizzazioni su Youtube. Nel 2017 Natalia Moskal pubblica in Polonia, terra d’origine, il suo album d’esordio “Songs of Myself”, un disco dal sapore elettro-pop che ha portato Natalia ad esibirsi in numerosi festival di rilievo in Polonia insieme alla sua band. A novembre 2019, Natalia rilascia il suo primo singolo in italiano “Imperfetta” che segna il suo esordio sul mercato musicale italiano. Nel 2020 pubblica “There is a star”, un album prodotto da Jan Stoklosa, che presenta un repertorio di canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana degli anni 50’ e 60’ con un omaggio particolare a Sophia Loren.