Piji in onda su Raiuno nei pomeriggi del Festival con la sua formazione unplugged

SANREMO – Come diventano Occidentali’s KarmaCuore mattoVacanze romaneGiannaIl ragazzo della via GluckIl Garibaldi innamorato, Una vita in vacanza, Il clarinetto e tante altre grandi hit del Festival, se passano per il filtro stralunato della musica di Piji?

È quello che scopriremo nei pomeriggi televisivi di Raiuno da lunedì 4 a venerdì 8 febbraio. A “La vita in diretta”, che come di consueto si sposterà nella città dei fiori durante i giorni del Festival, approderà la band unplugged di Piji, cantautore romano apprezzato negli ambienti del pop underground così come in quelli del jazz italiano. Al suo attivo, 4 partecipazioni al Premio Tenco, 16 primi posti nelle principali rassegne dedicate ai cantautori, un’intensissima attività live tra club e teatri, unita a collaborazioni d.o.c. come quelle con Fiorello, Renzo Arbore, Simona Molinari e Michela Andreozzi, tra le altre.

Oltre a un vasto repertorio da cantautore e da autore, Piji si è fatto conoscere in più di un’occasione per quelle che lui stesso definisce “Metamorfosi”, ovvero cover rivisitate o meglio ripensate daccapo, rivedute e (s)corrette, soprattutto.

Caso eclatante quello della versione swing ed elettronica di “C’è chi dice no”, apprezzata, condivisa e postata perfino dallo stesso Vasco o dei tanti giochi musicali suonati nelle divertentissime albe dell’Edicola Fiore di Fiorello.

Quest’anno le sue “Metamorfosi” saranno dedicate a Sanremo e sonorizzeranno con ironia, teatralità e virtuosismi musicali, le puntate festivaliere del programma condotto da Tiberio Timperi e Francesca Fialdini.

Nella band unplugged di Piji (voce e chitarra manouche) sarà presente una sezione a due fiati composta da Cristiana Polegri (che canterà anche diversi brani oltre a suonare sax contralto, tenore e soprano) e Gian Piero Lo Piccolo (clarinetto e sax tenore), la chitarra elettrica di Egidio Marchitelli e il contrabbasso di Francesco Saverio Capo.

La vita in diretta (da Sanremo) andrà in onda su Raiuno da lunedì 4 a venerdì 8 febbraio in orario 16.50 – 18.40.