“Prega tu… che prego anch’io per noi”, il nuovo singolo di Ricky Portera

31

BOLOGNA – E’ in radio e in vendita l’unico inedito di Ricky Portera contenuto all’interno dell’album omonimo, distribuito solo in doppio vinile trasparente, “Prega tu… che prego anch’io per noi”. L’idea nasce dal ritrovarsi con un caro amico, Mauro D’Angelo (POPART), per cui oltre all’affetto che li lega da anni, esiste una grande stima professionale.

“Il periodo di Lockdown è stato un momento tragico, ma anche di riflessione – afferma Ricky Portera – ho scritto canzoni, dettate dall’amarezza della situazione. Prendere coscienza della fragilità, e della mancanza di organizzazione delle nostre istituzioni, mi ha portato alla conclusione, che se non siamo noi ad aiutarci, nessuno lo farà. Da qui nasce “PREGA TU… CHE PREGO ANCH’IO PER NOI”, un desiderio di ‘unione delle coscienze e delle decisioni’, una spinta ad aiutarsi vicendevolmente a sopravvivere”.

Accompagna la canzone il video realizzato da un’idea di Mauro D’Angelo e Marco Malatesta, che hanno voluto raccogliere immagini che raccontano la carriera e la storia di Ricky Portera. Il brano è contenuto nel doppio vinile omonimo.

Questa la track list: “Troppo sesso”, “Solo un po’ giusto un po’”, “Mari di merda”, “Alla Luna”, “Santi e religiosi”, “Ma pensa te” feat. Pierdavide Carone, “Sicilia” feat. Luca Madonia, “Che male fai”, “La tua vita” feat. Gaetano Curreri, “Ci sono cose”, “Bambina mia”, “Vicoli di Modena”, “Fottili” feat. Pino Scotto, “Un’emozione”, “Impressioni d’autore n1” e “Prega tu… che prego anch’io per noi”.