“Proof” alla scoperta dell’album antologico dei BTS

19

bts uso stampa

Racchiude la storia dei BTS ed è uno sguardo rivolto alla carriera straordinaria di questo gruppo, pronto ad un nuovo capitolo

MILANO – La band icona del K-Pop, BTS, ritorna con l’album antologico “Proof” disponibile da ora in tutto il mondo e anticipato dal primo singolo “Yet To Come (The Most Beautiful Moment)”, in tutte le radio italiane da venerdì 17 giugno 2022.

I BTS sono il gruppo sudcoreano con il maggior numero di copie vendute nella storia della Musica: ben 32 milioni con i loro album. Nella loro carriera, hanno piazzato 5 singoli alla prima posizione della classifica americana: “Dynamite”, “Savage Love”, “Life Goes On”, “Permission to Dance” e “Butter”.

Ora i BTS hanno deciso di celebrare il 9° anniversario dalla fondazione della band nel 2013, pubblicando la raccolta “Proof” per ringraziare tutti i fan (gli “ARMY”) del loro supporto in questi anni.

L’album antologico racchiude la storia dei BTS ed è uno sguardo rivolto alla carriera straordinaria di questo gruppo, pronto ad un nuovo capitolo.

“Proof” contiene ben 3 CD per un totale di 48 tracce inclusi tre inediti: “Yet to Come (The Most Beautiful Moment”, “Run BTS” e “For Youth”, che riflettono i pensieri e le idee dei membri della band, riferendosi al loro passato, presente e futuro. Si passa dalle loro hit più conosciute, a brani registrati individualmente dai ragazzi, rarità, ringraziamenti speciali e materiale inedito attentamente selezionato da ciascun membro del gruppo. Il primo singolo estratto dal progetto è il brano “Yet to Come (The Most Beautiful Moment)” di cui è già disponibile il videoclip.

Protagonisti di recente alla Casa Bianca per uno storico incontro con il presidente americano Joe Biden per trattare temi quali l’inclusione e la rappresentanza asiatica, i BTS continuano a lasciare un enorme impatto culturale in tutto il globo. Tra le onorificenze ricevute troviamo: l’Order of Cultural Merit, il James A. Van Fleet Award e lo Special Presidential Envoy for Future Generations and Culture.

Immagine che contiene persona, inpiedi, posando, esterni Descrizione generata automaticamente

L’ALBUM ANTOLOGICO “PROOF” (3CD)

Il primo volume “The BTS Chronicle” racchiude 19 canzoni tra cui i primi singoli di ciascun album dei BTS in ordine cronologico: “No More Dream”, “N.O”, “Boy In Luv”, “Danger”, “I NEED U”, “RUN”, “Burning Up (FIRE)”, “Blood Sweat & Tears”, “Spring Day”, “DNA”, “FAKE LOVE”, “IDOL”, “Boy With Luv (Feat. Halsey)”, “ON”, “Dynamite”, “Life Goes On”, “Butter” e il nuovo “Yet To Come (The Most Beautiful Moment)”.

Il CD1 inizia con una versione rimasterizzata di “Born Singer”, pubblicata in maniera non ufficiale nel luglio del 2013, un mese dopo il debutto del gruppo. Tratta da una canzone del rapper americano J. Cole, “Born Singer” svela le candide emozioni che hanno provato i BTS dopo aver mosso i primi passi sulle scene. Aprendo con questa canzone e chiudendo con il nuovo singolo “Yet To Come (The Most Beautiful Moment)”, il primo dei tre dischi condensa i 9 anni di carriera della band e apre un nuovo capitolo: i BTS stanno ancora scrivendo la loro storia.

■ “Yet To Come (The Most Beautiful Moment)”

È un brano mid-tempo dalle sonorità hip-hop/alternative che incorpora una tecnica di sampling dei Chipmunk, uno stile enormemente popolare ad inizio anni 2000. RM, SUGA e j-hope hanno partecipato alla produzione della canzone. La melodia che colpisce al cuore e il messaggio di speranza (“il tuo momento migliore deve ancora venire”) cantata dalle voci soavi del gruppo rimarranno impressi nelle menti degli ascoltatori. Nel testo i BTS fanno riferimento alle difficoltà che hanno dovuto affrontare durante il loro percorso e cantano serenamente che il loro ‘domani brillerà ancora di più’. Il singolo racconta la loro storia e di come sono cresciuti, fortificati dalle avversità. Celebra i traguardi raggiunti e parla di come questi momenti passati e presenti proiettino il gruppo verso il futuro con ancor più trepidazione.

Il secondo volume è una raccolta di 15 brani solisti e di rarità, selezionate da ciascun membro dei BTS. Imbriglia i pensieri, le emozioni e le storie del settetto. Il brano di apertura è l’inedito “Run BTS”. Il disco prosegue poi con “Intro : Persona”, “Stay”, “Moon”, “Jamais Vu”, “Trivia 轉 : Seesaw”, “BTS Cypher PT.3 : KILLER”, “Outro : Ego”, “Her”, “Filter”, “Friends”, “Singularity”, “00:00 (Zero O’Clock)”, “Euphoria” e “Dimple”.

■ “Run BTS”

“Run BTS” è il secondo inedito che apre il secondo CD di “Proof” ed è un brano up-tempo/hip-hop potente. Racconta di come i sette ragazzi siano sempre stati presenti l’uno per l’altro durante il loro viaggio musicale e la determinazione dei BTS di restare fedeli a ciò che sono sempre stati. Il testo vede i BTS raccontare la storia della loro maturazione, riflettendo i loro caratteri unici, il fatto di essere cresciuti assieme come team, lavorando duramente e senza mai adagiarsi. RM, SUGA e j-hope hanno contribuito alla lavorazione di questa canzone.

Il terzo volume è un vero e proprio regalo per i fan e contiene delle tracce a cui il gruppo ha lavorato in precedenza ma mai pubblicate o incluse nei loro album, versioni demo di brani già editi e una canzone nuova.

Nel terzo disco troviamo: “JUMP (Demo Ver.)”, “Young Love”, “Boy In Luv (Demo Ver.)”, “Quotation Mark”, “I NEED U (Demo Ver.)”, “Boyz with Fun (Demo Ver.)”, “Tony Montana (with Jimin)”, “Young Forever (RM Demo Ver.)”, “Spring Day (V Demo Ver)”, DNA (j-hope Demo Ver.)”, “Epiphany (Jin Demo Ver.)”, “Seesaw (Demo Ver.)”, “Still With You (Acapella)” e il terzo inedito di “Proof”, “For Youth”.

“Young Love” e “Quotation Mark” non sono mai state pubblicate, “Tony Montana (with Jimin)” è tratta dal mixtape Agust D’s del 2016 ed è stata cantata da SUGA con Jimin nell’incontro coi fan ‘BTS 2016 MUSTER [ARMY.ZIP+]’.“JUMP (Demo Ver.)”, “Boy In Luv (Demo Ver.)”, “I NEED U (Demo Ver.)”, “Boyz with Fun (Demo Ver.)”, “Young Forever (RM Demo Ver.)”, “Spring Day (V Demo Ver)”, DNA (j-hope Demo Ver.)”, “Epiphany (Jin Demo Ver.)” e “Seesaw (Demo Ver.)” sono le demo dei brani del gruppo registrate durante le lavorazioni dei loro dischi. Anche il singolo solista di Jung Kook “Still With You” del 2020 è presente in versione acapella. Chiude il terzo disco il nuovo inedito “For Youth”.

■ “For Youth”

È il terzo inedito di “Proof” ed è dedicato agli ARMY, i fan dei BTS. RM, SUGA e j-hope hanno realizzato la canzone. La traccia inizia con un ricordo dei BTS e degli ARMY attraverso il sample di “EPILOGUE: Young Forever”, tratto dall’album dei BTS del 2016, “The most beautiful moment in life :YOUNG FOREVER”.

È un ringraziamento del gruppo ai loro fedelissimi seguaci, che hanno reso la loro giovinezza ancor più spettacolare. Gli ARMY sono la casa dei BTS, il tempo trascorso in loro compagnia rappresenta la giovinezza del gruppo, che durerà in eterno.

Si tratta di una canzone più ‘soft’, calda e avvolgente con melodie bellissime, un pianoforte e suoni analogici.

BTS: “Proof” (Tracklisting)*

[Volume 1]

1. Born Singer

2. No More Dream

3. N.O

4. 상남자 (Boy In Luv)

5. Danger

6. I NEED U

7. RUN

8. 불타오르네 (FIRE)

9. 피 땀 눈물 / Blood Sweat & Tears

10. 봄날 / Spring Day

11. DNA

12. FAKE LOVE

13. IDOL

14. 작은 것들을 위한 시 (Boy With Luv) (Feat. Halsey)

15. ON

16. Dynamite

17. Life Goes On

18. Butter

19. Yet To Come (The Most Beautiful Moment)

[Volume 2]

1. 달려라 방탄 / Run BTS

2. Intro : Persona

3. Stay

4. Moon

5. Jamais Vu

6. Trivia 轉 : Seesaw

7. BTS Cypher PT. 3 : KILLER (Feat. Supreme Boi)

8. Outro : Ego

9. Her

10. Filter

11. 친구 / Friends

12. Singularity

13. 00:00 (Zero O’Clock)

14. Euphoria

15. 보조개 / Dimple

[Volume 3]

Jump (Demo Ver.)
Young Love
Boy In Luv (Demo Ver.)
Quotation Mark
I NEED U (Demo Ver.)
Boyz with Fun (Demo Ver.)
Tony Montana (with Jimin)
Young Forever (RM Demo Ver.)
Spring Day (V Demo Ver)
DNA (j-hope Demo Ver.)
Epiphany (Jin Demo Ver.)
Seesaw (Demo Ver.)
Still With You (Acapella)
For Youth

*La tracklist sopra si riferisce al formato fisico di “Proof”.

La versione digitale dell’album conterrà i brani del Volume I e II e solamente la canzone “For Youth” per quanto riguarda il Volume III.