Quarantena Covid, Bassetti: “Come sempre gli americani sono i più pragmatici”

278

matteo bassetti tv2000GENOVA – Una decisione sulla quarantena è stata presa dai Cdc Usa. “Come sempre gli americani sono i più pragmatici e soprattutto usano il buon senso. Chissà se anche da noi si seguirà il buon senso, oltre che le evidenze scientifiche. Me lo auguro”, commenta Matteo Bassetti.

Ecco la strategia Usa riassunta su Facebook dal direttore della Clinica di malattie infettive all’ospedale Policlinico San Martino di Genova: “Se sei positivo, sia vaccinato che non vaccinato, stai a casa per 5 giorni e se non hai più sintomi puoi uscire continuando a metterti la mascherina per altri 5 giorni. Se hai avuto contatto con un positivo e sei vaccinato con tripla dose, oppure con due entro 6 mesi oppure con J&J entro 2 mesi, non è necessaria la quarantena, ma solo mettere la mascherina quando sei a contatto con altri per 10 giorni e al quinto giorno, se possibile, puoi fare un tampone. Se invece hai avuto un contatto e sei non vaccinato o non hai completato il ciclo vaccinale (6 mesi dopo la seconda dose per esempio), stai a casa per 5 giorni e poi continua a usare mascherina per altri 5 giorni e, se possibile, fai un tampone dopo 5 giorni. Se per qualunque ragione non puoi fare quarantena, metti la mascherina per 10 giorni”.