Quirinale, Meloni: “Fratelli d’Italia si conferma un partito granitico e leale”

74

ROMA – La leader di Fd’I, Giorgia Meloni, si esprime su Telegram riguardo agli ultimi sviluppi per le votazioni del presidente della Repubblica: “Fratelli d’Italia, anche alla quinta votazione, si conferma come partito granitico e leale. Anche la Lega tiene. Non così per altri. C’è chi, in questa elezione, dall’inizio ha apertamente lavorato per impedire la storica elezione di un presidente di Centrodestra. Le decine di milioni di italiani che credono in noi non meritano di essere trattati così. Occorre prenderne atto, e ne parlerò con Matteo Salvini per sapere cosa ne pensa”.

Poi la Meloni aggiunge: “La desolazione delle manfrine sull’elezione del Presidente della Repubblica, indipendentemente da come finirà, certifica due cose che Fratelli d’Italia sostiene da sempre: 1. con questo Parlamento è impossibile decidere qualsiasi cosa; 2. se fossero stati gli italiani a eleggere il Capo dello Stato, lo avrebbero fatto in un giorno (e probabilmente alla fine ne sarebbe uscito anche uno migliore). Elezioni subito ed elezione diretta del Capo dello Stato sono le uniche soluzioni responsabili”.