Recupera a dicembre la fiducia di consumatori e imprese

28

ROMA – Torna a migliorare la fiducia sia delle imprese sia dei consumatori italiani a dicembre, dopo il peggioramento del mese precedente. L’Istat stima aumenti dell’indice del clima di fiducia dei consumatori da 98,4 a 102,4 punti e dell’indice composito del clima di fiducia delle imprese da 83,3 a 87,7.

Il livello di entrambi precisa, “rimane ancora decisamente al di sotto di quello precedente l’emergenza sanitaria”. Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono in crescita e, per le imprese, l’aumento dell’indice composito è trainato dal settore manifatturiero e dalle aspettative degli imprenditori dei servizi.