Ripartenza concerti, Coma Cose: “Arrabbiati per come è stata trattata la musica”

26
foto di Mattia Guolo

MILANO – “Siamo arrabbiati per ciò che sta succedendo, per come è stata trattata la musica e per come è stato trattato tutto il comparto artistico”. Lo hanno dichiarato questa mattina i Coma Cose, a margine della videoconferenza stampa per la presentazione del loro nuovo album Nostralgia.

Fausto Lama e California sono stati interpellati sull’eventuale ripartenza del settore degli spettacoli e, a proposito della possibilità di tornare a fare concerti in sicurezza, hanno aggiunto: “Almeno proviamoci, vediamo che cosa succede. Non si capisce perché in alcuni luoghi si possa andare e in altri no. Noi, comunque, contiamo di fare qualche data dal vivo quest’estate”.