Roberta Giallo eletta presidente dell’Aia – Associazione Italiana Artisti e Autori

100
Roberta Giallo_foto di Mattia Pace
foto di Mattia Pace

BOLOGNA – “Onorata di essere stata chiamata a ricoprire la carica di presidente dell’Aia – Associazione Italiana Artisti e Autori: farò del mio meglio, in un momento drammatico come questo, per portare alla luce le necessità e le proposte degli artisti, perché riescano a fare rete e non si sentano abbandonati dalle istituzioni. Non sarà cosa facile, ma non vedo altra via, se non darsi da fare! Ringrazio tutti coloro che hanno pensato potessi ricoprire questo incarico, investendomi di preziosa fiducia. Cercherò di onorarlo, con impegno e umiltà, ché c’è sempre tanto da imparare!”.

Così la cantautrice Roberta Giallo, appena eletta presidente dell’Aia, che fa i suoi “complimenti vivaci e vivi a tutti gli altri Presidenti eletti e/o riconfermati per le altre realtà associative della scena indipendente: Rossana Luttazzi, Giulia Lozzi e Giordano Sangiorgi”. Infine Giallo rivolge “un benvenuto a coloro che entrano nel comitato direttivo di Aia: gli artisti e operatori Maurizio Capone, Christian Perrotta, Giuliano Biasin, MaLaVoglia, Mattia Pace, Gilda Munno, Denis Marino, Carlo Mercadante”.