Rolling Stones, ‘Living in a ghost town’ è il primo inedito della band in 8 anni

LONDRA – Tornano i Rolling Stones: ‘Living in a ghost town’ è il primo inedito della band in 8 anni. A sorpresa, infatti, la mitica band inglese ha pubblicato una nuova canzone che segue “Doom and gloom” e “One more shot”, gli unici inediti dell’antologia del 2012 “Grrr!”. Precedentemente, gli Stones avevano pubblicato l’album “A bigger bang” ben quindici anni fa, cioè nel 2005. L’ultimo lavoro in studio, infatti, è del 2016 (“Blue & lonesome”) ma conteneva solo cover.

‘Living in a ghost town’ è stata concepita e scritta in questo periodo di quarantena, tra Los Angeles e Londra. Porta la firma di Mick Jagger, Keith Richards e Matt Clifford. La produzione è di Don Was insieme agli stessi Jagger, Richards e Clifford.