La Russia blocca Facebook

30

MOSCA – L’Autorità russa per le comunicazioni ha annunciato il blocco di Facebook in Russia e successivamente ha adottato lo stesso provvedimento anche per Twitter. E’ quanto riporta l’agenzia russa Interfax.

Da ottobre 2020 “sono stati registrati 26 casi di discriminazione contro i media russi e le risorse informative da parte di Facebook. Nei giorni scorsi il social network ha limitato l’accesso agli account del canale televisivo Zvezda, l’agenzia di stampa Ria Novosti, Sputnik, Russia Today, Lenta.ru e Gazeta.ru”, ha scritto l’ente statale russo per il controllo delle telecomunicazioni (Roskomnadzor).