Sanremo 2022, Le Vibrazioni omaggeranno Stefano D’Orazio

37

le vibrazioniSANREMO – “Un uomo questa sera salirà con noi sul palco dell’Ariston, e ci salirà anche tutte le altre sere; quell’uomo è Stefano D’Orazio, che ha battuto incessantemente il tempo per oltre 50 anni, rendendo grande assieme alla sua band la storia della musica italiana. Proprio come quando suonava con i suoi Pooh, sarà lì anche con noi, dove con le sue bacchette catturava il tempo, prima di essere catturato troppo presto dal tempo stesso. Chi lo amava non permetterà a un virus di cancellarne la presenza e la memoria, e tra chi lo amava ci siamo noi, sarà con noi come simbolo dell’amore per la musica e la vita, in un modo che lui avrebbe senz’altro amato”.

Lo annunciano Le Vibrazioni. E l’ex Pooh Roby Facchinetti aggiunge: “Questa sera, sul palco di Sanremo, Le Vibrazioni onoreranno il ricordo del nostro Stefano, mettendo una sua immagine sulla cassa della loro batteria. Vorrei ringraziare, a nome di tutti, Le Vibrazioni per questo bellissimo pensiero”.