Sanremo 2022, l’ordine di uscita della quarta serata

50
emma e francesca michielin
Francesca Michielin ed Emma

SANREMO – Annunciato l’ordine di uscita della quarta serata di Sanremo 2022, dedicata alle cover (anche con ospiti) che gli artisti in gara hanno potuto scegliere per la prima volta anche tra celebri brani internazionali (e non più solo italiani) degli anni ’60, ’70, ’80 e ’90.

Ecco qui di seguito l’elenco completo: 1) Mahmood & Blanco cantano “Il cielo in una stanza” di Gino Paoli; 2) Gianni Morandi si cimenta in un medley con Mousse T alla direzione dell’orchestra; 3) Elisa interpreta “What a feeling” di Irene Cara, dalla colonna sonora di “Flashdance”; 4) Irama e Gianluca Grignani cantano “La mia storia tra le dita”; 5) Sangiovanni duetta con Fiorella Mannoia in “A muso duro”; 6) Emma e Francesca Michielin in “Baby on more time” di Britney Spears; 7) Fabrizio Moro canta “Uomini soli” dei Pooh; 8) Massimo Ranieri e Nek in “Anna Verrà” di Pino Daniele; 9) Michele Bravi in “Io vorrei, non vorrei ma se vuoi” di Lucio Battisti; 10) Aka7even e Arisa in “Cambiare” di Alex Baroni; 11) Dargen D’Amico esegue “La bambola” di Patty Pravo; 12) La Rappresentante di Lista con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra eseguono “Be my baby” delle Ronettes; 13) Ditonellapiaga e Rettore in “Nessuno mi può giudicare” di Caterina Caselli; 14) Achille Lauro con Loredana Bertè in “Sei Bellissima”; Rkomi con i Calibro 35 in un medley di brani di Vasco Rossi; 16) Matteo Romano con Malika Ayane in “Your song” di Elton John; 17) Noemi in “(You make me feel like) A Natural woman” di Carole King; 18) Iva Zanicchi con “Canzone” di Don Backy e Detto Mariano (nella versione di Milva); 19) Highsnob, Hu e Mr Rain in “Mi sono innamorato di te” di Luigi Tenco; 20) Le Vibrazioni con Sophie and The Giants in “Live and Let Die” di Paul McCartney; 21) Ana Mena e Rocco Hunt con un medley; 22) Yuman con la pianista Rita Marcotulli in “My Way” di Frank Sinatra; 23) Giusy Ferreri con Andy dei Bluvertigo esegue “Io vivrò senza te” di Lucio Battisti; 24) Giovanni Truppi con Vinicio Capossela e Mauro Pagani in “Nella mia ora di libertà” di Fabrizio De Andrè; 25) Tananai e Rosa Chemical con “A far l’amore comincia tu” di Raffaella Carrà.