Servizio di Soccorso Acquatico di Superficie attivo a Cagliari

11

soccorso acquatico superfice cagliari

CAGLIARI – Il comando ha attivato, a far data dal 10 luglio 2021, il Servizio di Soccorso Acquatico di Superficie che avrà sede nel “Polo Didattico e di Addestramento per il Soccorso Acquatico” del Comando, sul Lungomare Poetto del comune di Quartu Sant’Elena, quasi al confine con il comune di Cagliari. Il servizio rimarrà attivo, salvo proroghe, fino a domenica 5 settembre 2021. Il servizio avrà copertura giornaliera diurna nell’orario 9:00/19:00 e sarà assicurato da due unità VF qualificate “soccorritore acquatico”, unità VF qualificata per il soccorso in ambiente acquatico e munite di patente nautica di “1° categoria” e di “brevetto di conduttore e soccorritore di moto d’acqua”.

Il personale è in regola anche con i re-training periodici TPSS (Tecniche di Primo Soccorso Sanitario). La squadra VVF ha in assegnazione nel presidio un Battello Pneumatico con motore fuoribordo da 20 HP e, per la prima volta da quest’anno, anche la moto d’acqua (PWC) VF 1193 con zattera o “barella wahoo” a traino. Sarà possibile richiedere interventi di Soccorso in Contrasto al Rischio acquatico al numero telefonico di soccorso “115”, oppure via radio sul canale 16 VHF (banda marina).

È dall’estate del 2015 che il comando mette a disposizione della comunità questo prezioso presidio di soccorso a mare che, nel tempo, ha avuto diversi gradi di rafforzamento. Ultimi in ordine di tempo il conseguimento dei brevetti di conduttore e l’assegnazione della moto d’acqua. L’impiego della moto d’acqua consente maggiore rapidità di intervento operativo e permette di raggiungere in tempi brevi ogni punto della spiaggia del litorale del Poetto. Dal giorno di apertura ad oggi, sono diverse le chiamate di soccorso e gli interventi già effettuati per avarie a natanti o bagnanti in difficoltà.