Si accascia durante il concerto, paura per Dodi Battaglia a Bologna

42

BOLOGNA – Dodi Battaglia ieri sera ha avuto un malore durante un concerto a Bologna con cui doveva concludersi il tour estivo. L’ex chitarrista dei Pooh aveva appena iniziato l’esecuzione di “Pensiero” quando, a causa delle condizioni di salute non ottimali, ha dovuto interrompere l’esibizione ed è stato portato in ospedale per accertamenti.

Oggi però Dodi ha voluto rassicurare tutti sui propri canali social: “Ciao a tutti, mi sono svegliato, oggi a Bologna c’è il sole, sto meglio. Voglio innanzitutto ringraziare tutte le persone che sono venute al mio concerto ieri sera. Vedere Piazza Maggiore gremita mi hai riempito il cuore. Grazie. Grazie grazie ancora. Il malore che mi ha colpito ieri sera era dovuto solo in parte allo stress lavorativo del quale sono abituato ormai da cinquant’anni. Suonare e cantare su un palco non causano guai del genere”.

E ha concluso: “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno voluto mandarmi dei messaggi di amicizia e di conforto. Grazie, vi voglio bene”. Invece il suo ex compagno di band Red Canzian ha scritto su Facebook: “Auguri di pronta guarigione a Dodi che ieri sera ha avuto un malore durante il concerto nella sua amata Bologna e ha dovuto interrompere l’esibizione. Augurandoti che il peggio sia già alle spalle mi raccomando, tieni duro come sempre ma ora, prima di tutto, riguardati!”.

Infine l’ex tastierista Roby Facchinetti: “Caro Dodi, sono felicissimo di sapere che stai meglio, dopo il malore che ti ha colpito ieri sera sul palcoscenico, durante il tuo concerto in piazza Maggiore a Bologna. Ti auguro di tornare completamente in forma molto presto. Ti abbraccio forte”.