Sole, cuore e ombrellone: tecniche di seduzione cougar in spiaggia

MILANO – A prescindere dalle previsioni metereologiche, ovunque c’è una cougar il clima è bollente. Sulla sabbia che scotta, al chiringuito della spiaggia, sul lungomare o tra le onde le cougar non perdono mai di mira il loro obiettivo, se entrano nel campo visivo di un uomo devono entrare anche nelle sue fantasie.

CougarItalia.com ha chiesto ad un significativo campione di seduttrici come e dove sfoderano le loro armi segrete nella bella stagione.

Il 42% delle cougar ha confessato che il trucco è tutto nella scelta del bikini giusto. Se le immaginate in mise animalier o dai colori fluo e sgargianti vi sbagliate di grosso, puntano tutto sulla sobrietà. L’attenzione deve essere tutta per la loro abbronzatura dorata e per il loro fisico curato, un candido costume bianco che lascia scoperto quanto basta per dare il giusto spazio all’immaginazione è la loro scelta preferita. Ovviamente abbinato sempre ad un sorriso ammiccante, ad un cocktail da sorseggiare molto lentamente con la cannuccia e al loro sorriso migliore.

Il 33% si gioca tutto, nel vero senso della parola, con lo sport sul bagnasciuga. I muscoli tesi, il fisico atletico e gli immancabili capelli sciolti che ondeggiano al vento fanno perdere la testa a tutti i bagnanti. La mossa successiva è ovviamente quella di invitare la preda prescelta ad una partita insieme e da lì sfoggiare i soliti assi nella manica.

Movida notturna? Si, ma con moderazione il 25% dichiara infatti che non si lascerà trascinare in discoteca fino a notte fonda, la svolta sono gli aperitivi in spiaggia. La salsedine ancora sulla pelle, gli shorts e il sopra del bikini ed è fatta. Il trucco è tenersi lontane dal centro della pista, è lì che si svolgono gli approcci più interessanti, fuori dalla mischia è più facile farsi notare.

“La vecchia tattica di lasciarsi spalmare la crema non funziona più, le cougar puntano tutto sulla semplicità e strano ma vero sembra proprio funzionare!”, dichiara Alex Fantini fondatore del portale.