“Tacones Rojos”, John Legend e Sebastián Yatra in un’inedita versione del brano

120
john legend e sebastian yatra ph quezada
John Legend e Sebastian Yatra – Photo credit Erick Fernando Quezada

Il brano è tratto dall’album “Dharma” che ha raggiunto la prima posizione della classifica streaming Latin Album di Spotify

Il cantautore colombiano multiplatino Sebastián Yatra (@SebastianYatra) collabora con il leggendario artista John Legend in una versione bilingue di “Tacones Rojos” , una canzone che ha già incantato milioni e milioni di ascoltatori in tutto il globo, raggiungendo la vetta della classifica radio negli Stati Uniti e a Puerto Rico e tratta dal nuovo album dell’artista, ‘Dharma’. L’album ha raggiunto la prima posizione della classifica streaming Latin Album di Spotify.

Nel videoclip del pezzo, già disponibile su YouTube e girato a Los Angeles, Sebastián Yatra incontra il vicino di casa (John Legend) della sua amante, dopo aver trascorso una notte speciale in città. Legend lo invita in casa per un caffè e per parlare della ragazza con le scarpe col tacco rosse, tacones rojos appunto.

“Tacones Rojos ha un vibe solare bellissimo. Tratta di un incontro fortuito con una persona che porta amore, luce e meraviglia nella vita di qualcuno” – dichiara John Legend. “Mi piace l’energia che siamo riusciti a ricreare in questa nuova versione assieme” – aggiunge Yatra. “C’è tutta la gioia del brano originale, ma per me è come fosse una canzone nuova. È come se fosse stata creata in questo modo fin dall’inizio, in forma di duetto tra me e John”.

Sebastián Yatra ha debuttato la versione originale del pezzo al “The Tonight Show starring Jimmy Fallon”. La hit, divenuta virale su TikTok (top10), è fra i primi 50 brani più ascoltati su Spotify con oltre 505 milioni di stream globali. In fatto di sonorità, si tratta di una vera e propria anomalia nella musica latina, dominata finora solo dal genere reggaeton.

“La traccia era già stupenda di suo e questa è stata la prima volta che provavo a tradurre una canzone dallo spagnolo all’inglese. Non è semplice come tradurre parola per parola. Bisogna anche traslare il sentimento, ricrearlo e far sì che il linguaggio che ne scaturisce sia naturale e venga percepito come un’autentica canzone scritta in lingua inglese” – prosegue John Legend. “È stata una vera e propria sfida per me, ma mi sono anche molto divertito”.

“Mi è piaciuto moltissimo creare questa nuova versione con John” – condivide Yatra – “è uno dei musicisti più talentuosi. Quando senti la sua voce, capisci immediatamente che è lui a cantare. Averlo in un brano da me scritto, con queste melodie e con questo messaggio pieno d’amore, mi ha riempito di gioia e fatto sentire orgoglioso, professionalmente e a livello personale”.

Questo weekend Sebastián Yatra si esibirà alla 94° edizione degli Academy Awards con il brano “Dos Oruguitas”, candidato all’Oscar come miglior canzone originale e tratta dal film d’animazione Walt Disney, “Encanto”.

“Dharma” è l’ultimo disco del cantautore colombiano, che mostra tutta la sua versatilità musicale. L’album, composto da 17 tracce, ha totalizzato la cifra record di oltre 5,4 miliardi di stream in tutto il globo. Ha inoltre debuttato alla #1 della classifica streaming di Spotify degli album (a livello globale e negli Stati Uniti). Sebastian si conferma come un autentico fenomeno della musica latina, grazie anche ai brani (contenuti sempre nell’album) Pareja del Año (481 milioni di stream solo su Spotify), “Chica Ideal”, “Melancólicos Anónimos” e la ballad candidata ai grammy, “Adios.”

L’artista, che è apparso nelle copertine di Billboard e Rolling Stone, è anche un attore: è uno dei protagonisti, infatti, del musical in lingua spagnola di Netflix, “Érase Una Vez Pero Ya No” (“Once Upon a Time…Happily Never After”). Sebastian è candidato a 5 Latin American Music Awards quest’anno.