“Un palco per due”, grandi nomi della musica leggera italiana si mettono in gioco

ROMA – Dal 4 settembre, ogni mercoledì alle ore 23.30 su Rai2 debutta “Un palco per Due”, il nuovo format firmato da Showlab (società del gruppo Prodea) e Twister Film, in collaborazione con Fiat e Lavazza.

Piero Pelù, Red Canzian, Rocco Hunt, Joe Bastianich e Roy Paci sono solo alcuni dei protagonisti di Un Palco per due, il nuovo programma di Rai2 che apre la stagione televisiva in nome della musica leggera italiana, condotto da Carolina Rey e Lorenzo Baglioni. La prima è stata già vista sul piccolo schermo, in particolar modo su Rai Gulp, mentre il secondo ha partecipato al Festival di Sanremo 2018 nelle Nuove Proposte.

Quattro puntate per altrettante performance live inedite, sorprendente e irripetibili nella quale nomi di spicco del panorama musicale italiano di mettono in gioco, professionalmente e umanamente dividendo il palco con un “collega” misterioso.

Ogni artista sarà prelevato dalla produzione con una diversa automobile e viaggerà separatamente fino al locale in cui si svolgerà il concerto, senza conoscere quindi l’identità del collega che incontrerà e con il quale, dopo pochi ma intensi minuti di prove, condividerà il palco.

Durante il viaggio, mantenendo sempre l’anonimato, i due cantanti si scambieranno messaggi per programmare la scaletta della serata, mentre nel locale una band, in base alle loro scelte, inizierà ad arrangiare i duetti.

Ciascuno dei protagonisti sceglierà sia un “cavallo di battaglia”, tratto dal proprio repertorio, che una cover particolarmente amata da proporre all’altro e da eseguire insieme, in duetto.

Mentre i due “cavalli di battaglia” saranno tenuti segreti fino all’ultimo per non svelare l’identità dei duettanti, le due cover potranno essere preparate durante il viaggio oltre a fornire qualche indizio sull’artista che le ha proposte. Per rendere la performance ancora più imprevedibile, il concerto termina con un duetto improvvisato su un brano scelto dal pubblico.

Con il pretesto di un “concerto al buio”, il programma vuole raccontare le storie di due personaggi molto diversi tra loro che, affrontando insieme una sfida, riducono le distanze legate allo stile, il genere musicale e l’età, emozionandosi e coinvolgendo il pubblico in un concerto mai visto prima.

‘Un palco per due’ è un programma nato da un’idea di Maurizio Monti scritto da Katiuscia Salerno e Andrea Quartarone e prodotto da Daniele Petirro e Giovanni Amico.