Vaccini: dal 3 giugno si apre a tutte le fasce d’età

36

ROMA – Dal prossimo 3 giugno sarà possibile somministrare vaccini a tutta la popolazione fino ai 16 anni, senza più dover rispettare il criterio delle fasce di età.

È quanto annuncerà una circolare della struttura Commissariale per l’Emergenza di Francesco Paolo Figliuolo (foto), non ancora diffusa. Lo riporta l’agenzia di stampa Ansa.