Le dieci canzoni più belle del decennio di Vasco Rossi

Un decennio di Vasco Rossi: dalle dimissioni al record Mondiale, le dieci canzoni più belle del Kom dal 2010 al 2019.

BOLOGNA – Vasco Rossi 4.0. Il decennio che sta per andare in archivio ha consacrato, se mai ce ne fosse ancora bisogno, a iconica leggenda Vasco Rossi. Dalle dimissioni al record Mondiale di Modena passano per i sei concerti di Milano e i quatto consecutivi allo Stadio Olimpico di Roma. Un Vasco Rossi così uguale e così diverso, rigenerato e più carico che mai in vista del nuovo Tour che, nella prossima estate, lo vedrà impegnato a Firenze, Milano, Roma (doppia data al Circo Massimo) e a Imola.

Nel corso di questo decennio il signor Rossi ha deliziato la sua sterminata platea con concerti unici e irripetibili donando, allo stesso tempo, alla musica italiana brani di levatura importante. Filosofia e psicologia unite dalla sinfonia Rock da che dal lontano 1977 contraddistingue il Komandante da tutti gli altri. Di seguito vi proponiamo le dieci canzoni più belle e significative del decennio di Vasco Rossi, scegliere non è stato affatto semplice.

Le dieci canzoni più belle del decennio di Vasco Rossi

  1. I Soliti (2011)
  2. Eh..già! (2011)
  3. Se Ti Potessi Dire (2019)
  4. Quante Volte (2014)
  5. Vivere o Niente (2011)
  6. Un Mondo Migliore (2016)
  7. Come Vorrei (2014)
  8. La Verità (2018)
  9. Come nelle Favole (2016)
  10. Sono Innocente Ma.. (2014)