Via al cashback ma la app Io è ancora intasata

109

ROMA – Cashback di Stato al via a partire da oggi, 8 dicembre, sulle spese con carte di credito, app e bancomat ma la app dei servizi pubblici Io è ancora intasata e in molti casi non permette proprio di registrare le carte.

L’iscrizione, a prova empirica, è filata liscia durante la notte, ma già nelle prime ore del mattino l’applicazione si bloccava nel tentativo di registrare i metodi di pagamento con cui partecipare al programma di rimborsi. Il servizio è quindi attivo appieno per chi si era già registrato alla app prima del Cashback.