Video chiamate e messaggi, ecco alcuni consigli di trucco

ragazza in video chat

Dalla MUA Giulietta Fargnoli alcuni consigli per apparire più belle e sensuali in video in questo periodo dove sono molto diffuse le videochiamate

Essere una coppia ai tempi del coronavirus non è sempre facile. L’imposizione di restare chiusi in casa ha, di fatto, allontanato fisicamente tutte le coppie di innamorati non conviventi, costretti ad avere contatti soltanto attraverso video chiamate e messaggi. Una situazione difficile, che mette a dura prova il sentimento, aspettando di potersi riabbracciare il prima possibile.

A tutte queste donne innamorate, va il pensiero di Giulietta Fargnoli, make-up artist professionista, che ha deciso di condividere con loro alcuni consigli di trucco, per apparire bellissime e sensuali nelle videochiamate, mantenendo vivo il desiderio nel partner, anche a distanza.

“Non è facile amarsi a distanza, quando tutta la tua relazione passa attraverso uno smartphone. E, inoltre, ammettiamolo, ogni volta che apriamo la fotocamera frontale all’improvviso, ci sentiamo tutt’altro che attraenti! – Ha dichiarato Giulietta Fargnoli. – Di certo, al vostro lui piacete in ogni caso, ma sappiamo bene che vedersi belle aiuta l’autostima e ci fa sentire più sicure e più sexy. In caso di video chiamata, l’angolo dell’inquadratura fa molta differenza (mai dal basso, per carità!) così come le luci. Ma, per apparire più belle, il segreto sta nel realizzare una base trucco perfetta e labbra ben disegnate. Del resto, sono loro il punto più sensuale del viso, quello dei baci!”.

Secondo Giulietta Fargnoli, una base trucco ben fatta ci fa apparire immediatamente in ordine e curate. Per realizzarla, stendete bene il fondotinta, partendo dal centro del viso, picchiettate un po’ di correttore sotto le occhiaie, poi passate una spolverata finale di cipria, trasparente o del colore della vostra pelle, che fisserà e opacizzerà il tutto. Un tocco di illuminante sulla parte superiore degli zigomi e sull’arco di cupido (al centro del bordo labro superiore), e una spolverata di blush vi renderanno subito più sensuali.

Per quanto riguarda le labbra, la scelta del colore dipenderà dai vostri capelli e dal sottotono della pelle. Per le bionde, l’esperta consiglia un colore deciso, come il rosso bordeaux o i toni del rosa. Il rossetto rosa è sicuramente un evergreen ed è una tonalità che sta particolarmente bene alle bionde. Se avete un biondo dorato scegliere un rosa leggermente più caldo, se invece avete un colore freddo come il platino scegliete un rosa più freddo e scuro come il malva. Il rosa malva, del resto, è perfetto per tutte le bionde anche se, di sicuro, rende molto meglio sulle tonalità più fredde come il platino o il cenere.

Chi ha i capelli rossi, o con sfumature che vertono verso questa nuance, può permettersi qualsiasi variante della gamma del rosa, ma con le dovute accortezze. Se invece volete sembrare più decise è determinante, il colore da utilizzare sarà sicuramente il rosso! Inoltre, una tonalità di rosso freddo farà sembrare bianchissimo il vostro sorriso.

Chi è mora o castana, invece, può scegliere tra quasi tutte le tonalità di rossetto, da quelle più delicate a quelle più decise, a patto di tenere conto del sottotono della pelle. Individuarlo è semplice: osserva le vene dei polsi sotto la luce naturale. Se appaiono verdi, il tuo è un sottotono caldo (o giallo), se invece tendono al blu, il sottotono è freddo (o rosato). Nel primo caso, i colori di rossetto che ti staranno meglio saranno quelli caldi, nel secondo invece dovrai preferire le nuance più fredde. Ma in consiglio di Giulietta Fargnoli è di puntare su un bel magenta, da sfumare al centro con un colore più chiaro, per far sembrare le labbra più voluminose.

Infine, per quanto riguarda lo sguardo, chi ha gli occhi chiari con un taglio regolare, può mettere semplicemente tanto mascara, mentre si ci sono delle irregolarità nella forma, correggetela con un eyeliner, sfumandolo verso la parte più esterna. E rigorosamente sempre tanto mascara.

Per gli occhi scuri, invece, consiglio di fare una sfumatura con due colori opachi, uno sul terra nella parte più esterna dell’occhio e uno avorio all’interno, per aprire lo sguardo e dare luminosità.

Al posto dell’eyeliner, fate una riga direttamente con l’ombretto, in modo da avere uno sguardo ancor più seducente. Applicate poi tanto mascara.