“Volente o nolente”, il brano inedito di Ligabue con Elisa [VIDEO]

ligabue elisa

Dal 20 novembre è in radio il brano primo vero duetto tra i due artisti e che sarà raccolto nel disco “7” e nella raccolta “77+7”

Dal 20 novembre è in radio e in digitale il brano “Volente o nolente“, il primo vero duetto tra Luciano Ligabue e Elisa e unico featuring contenuto nel disco di inediti “7” e nella raccolta “77+7” (in uscita il 4 dicembre).

“Volente o nolente è nata in un pomeriggio veramente speciale di 15 anni fa insieme ad Elisa. Nella sua traccia vocale registrata quel giorno ci sono delle cose che mi piacciono tantissimo e ho fatto i salti mortali per poterla tenere. “Volente o nolente” fa parte di “7”, è il primo duetto con lei che metto in un mio album e da venerdì sarà anche il prossimo singolo” si legge nel poste del rocker di Correggio.

Elisa sulla sua pagina Facebook ha riferito: “Ligabue ti ho ringraziato quando è arrivato il primo regalo, ti ho ringraziato per il secondo e mi sono sentita molto fortunata… Adesso è arrivato il terzo e ormai mi dico che si tratta di magia. Quel lontano pomeriggio a Correggio nel tuo studio ne avevo cantate due, una era Ostacoli e l’altra era questa. Delicata e potentissima allo stesso tempo… era una melodia grande ma semplice, e le parole vere come specchi. Adesso esce e sento tutta la distanza, tutti gli anni, tutte le note e la vita in mezzo. Hai voluto tenere la mia voce che avevamo registrato insieme quel giorno, e questa scelta rende tutto più potente e più struggente. Sono felice che sia andata così, e penso che a volte l’Universo vada a proteggere e a guidare le cose, come se sentisse i nostri pensieri più profondi. Mi dico che ad alcune canzoni che escono mi viene da parlargli, mi sembra che abbiano le gambe per camminare e che abbiano il loro destino e il loro viaggio davanti, già scritto. Ogni volta che le incontro mi sembra di vedere qualcosa che viene da un altro mondo. Perchè non me le spiego mai del tutto. Questa è una di quelle, e come le altre tue che canto e che ho cantato, mi entra dentro e mi attraversa anche se non ho scritto nè parole nè musica ma ho la meraviglia e la fortuna di prestarle la voce. Volente o nolente presto sarà vostra”.

Era il 2006 quando Ligabue ed Elisa si sono trovati insieme in studio per incidere il brano “Gli Ostacoli del Cuore”, brano scritto da Luciano per Elisa, in cui le voci dei due artisti si uniscono per la prima volta sul finale della canzone.

Ora, a 14 anni di distanza, le loro voci tornano di nuovo insieme per emozionare il pubblico sulle note di “Volente o nolente”, il primo vero duetto tra i due artisti.

“Volente o nolente” è uno degli inediti contenuti nell’atteso disco “7”, che contiene 7 brani, spunti che Luciano ha ritrovato, riscritto e prodotto ricavandone 7 nuove eccezionali canzoni, e nell’imperdibile raccolta “77+7”, con i 77 singoli che hanno fatto la storia del Liga, rimasterizzati nel 2020.

Una doppia uscita discografica per celebrare 30 anni di una straordinaria carriera.

Testo Volente o nolente – Ligabue, Elisa

Dipendesse da me
il telefono suonerebbe
solamente notizie belle
e bella compagnia

Dipendesse da me
non saresti là fuori in giro
ma sapresti che cosa fare
e lo saprei anch’io

Volente o nolente
risponderò presente
volente o nolente
non lasci indietro niente

Dipendesse da me
capiremmo un po’ tutti tutto
ci sarebbe comunque campo
in questa galleria
dipendesse da me
qui sarebbe Natale sempre
e le luci non vengono spente
se non lo dico io

Volente o nolente
risponderò presente
volente o nolente
rimani in testa sempre

Volente o nolente
non lasci indietro niente

Dipendesse da me
non saresti da qualche parte
che non fosse la stessa parte
dove sono anch’io

Volente o nolente
risponderò presente
volente o nolente
c’è un orizzonte sempre

Volente o nolente
non lasci indietro niente