Winearound in Riviera 2022: la due giorni sull’eccellenza enogastronomica

32

logo wine around riviera

Winearound in Riviera è l’evento organizzato dal Comune di Vallecrosia, in collaborazione con l’Associazione FoodAround, la guida Vinibuoni d’Italia e l’Associazione Il Borgo Antico – mette in luce anche alcune tra le tante iniziative del mondo del vino dedicate alla solidarietà e all’inclusione.

In questa edizione Vinibuoni d’Italia ha scelto di dare risalto a un’etichetta particolare, il Chianti Classico Docg che Castello di Meleto ha realizzato per la Onlus Noi per Voi, primo vino della linea Il Buon Sapore a sostegno dell’associazione di Firenze; Noi per Voi nasce più di 30 anni fa per iniziativa dei genitori dei bambini ricoverati per patologie tumorali presso l’ospedale pediatrico Meyer, con l’obiettivo di offrire ai bambini affetti da queste gravi patologie un’assistenza medica e psico-sociale di qualità. Il Chianti Classico Castello di Meleto veste i colori dell’associazione, con un’etichetta che riporta disegni e frasi che spiegano il mondo di Noi per Voi e promuove una raccolta fondi il cui ricavato va totalmente a favore delle attività dell’associazione.

La guida, in collaborazione con Amorim Cork Italia, ha scelto di assegnare proprio a questo progetto il Premio Eticork.

Giunto alla sesta edizione, il premio è stato istituito da Amorim per promuovere e valorizzare l’impegno di quelle aziende che coniugano gli sforzi produttivi con l’impegno nella sfera sociale e rappresenta dunque un modo con cui il più grande produttore mondiale di sughero intende rafforzare e promuovere i valori etico-sociali e quelli della sostenibilità ambientale.

Il vino di Castello di Meleto, acquistato per contribuire al progetto, sarà dunque protagonista sin dall’apertura di Winearound in Riviera, dedicata alla stampa e alle istituzioni, e successivamente disponibile al pubblico che potrà degustarlo e acquistarlo per dare un ulteriore contributo. Il Chianti “Il Buon Sapore” è disponibile in vendita anche presso lo shop online di Noi per Voi (www.noipervoi.org)

Tra le altre cantine impegnate nel sociale, a Winearound in Riviera nei banchi degustazione della guida saranno presenti la Ribolla Gialla Brut e il Collio Doc Bianco Uve Autoctone 2019 di Cantina Produttori di Cormòns, che ha ricevuto il Premio Eticork 2021 per il proprio contributo all’Anffas di Gorizia (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), coinvolgendo le persone disabili in tutte le fasi di produzione, dalla vendemmia all’imbottigliamento, per la realizzazione di un Collio Doc Bianco, il Vino della Solidarietà, la cui vendita sostiene il centro diurno e i ragazzi che vi sono ospitati.

L’azienda Le Manzane, presente a Vallecrosia con il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Spumante Brut 20.10 Millesimato 2020, ogni anno realizza una vendemmia solidale, per la produzione del Conegliano Valdobbiadene Docg Prosecco Superiore Extra Dry Limited Edition, che negli anni scorsi ha contribuito a sostenere progetti legati all’emergenza Covid e alla ricerca sulla SLA e la Progeria.

Winearound in Riviera è un vero e proprio percorso all’interno della produzione vitivinicola italiana, con etichette che spaziano dalla Val d’Aosta alla Sicilia e il banco di degustazione Sparkling Star dedicato agli spumanti italiani: dai classici Prosecco, Franciacorta e Trento alle bollicine da vitigno autoctono. Delle oltre 350 etichette presenti più della metà sono state premiate con la Corona o la Golden Star, massimi riconoscimenti assegnati dalla Guida Vinibuoni d’Italia edizione 2022.

Nella parte dedicata alla gastronomia, prodotti DOP, IGP e tipicità locali in assaggio e in vendita, oltre a un ricco menu nei corner ristorazione con piatti della tradizione gastronomica del territorio da abbinare ai vini e alle birre artigianali presenti. Inoltre, alcune interessanti degustazioni parallele tra Italian Grape Ale e vini accomunati dall’utilizzo dello stesso mosto.

WINEAROUND IN RIVIERA è realizzato con il patrocino della Regione Liguria, con la partecipazione dell’Istituto Alberghiero Giolitti Belisario Paire di Barge e Mondovì (CN), dell’Istituto CNOS-FAP Toscana Liguria di Vallecrosia (IM), dell’Associazione della Sommellerie Professionale Italiana sezione Riviera dei Fiori, di My Personal Beer Corner e del Progetto Italian Grape Ale e con la partnership tecnica di Rastal Italia, Intesa Grandi Impianti e Vama Service.