Zarrillo saluta Stefano D’Orazio: “Ciao, amico mio!”

ROMA – In un post pubblicato nella serata odierna, il cantautore romano Michele Zarrillo (foto) saluta Stefano D’Orazio, batterista dei Pooh scomparso venerdì a soli 72 anni. Queste le parole di Zarrillo, apparse su Facebook:

“Ciao, amico mio! Scusate il ritardo ma ieri non ce l’ho fatta… una delle prossime sere farò una diretta e vi racconterò un paio di aneddoti che riguardano me e Stefano nel lontano 1970 e poi qualcosa di più recente… Avevamo tanti amici in comune e quelli che sono riuscito a sentire sono increduli e molto addolorati. In un periodo di grandi difficoltà quotidiane, dovute a questo maledetto virus, la perdita di amici ed artisti importanti e generosi ci rende un po’ più fragili! Ma dobbiamo andare avanti ad ogni costo, per onorare tutte le persone che li hanno amati e continueranno a farlo per sempre!”.