27 anni di Negrita, Pau: “È tempo di letargo, di riflessioni. Di nuovi viaggi e di nuove passioni”

17

AREZZO – “E son volati via… Questi ultimi 22 concerti e 27 anni di questa stupenda e strampalata avventura chiamata Negrita. Quanta vita, vite e orizzonti attraversati. Quanti ricordi, quante emozioni. Oggi piove. Che sembra Inverno. Sembra in orario anche il Padreterno! Grazie a Voi che ci siete stati. E grazie anche a chi ci sarà”.

Così su Facebook Pau, cantante dei Negrita, che aggiunge: “È tempo di letargo, di riflessioni. Di nuovi viaggi e di nuove passioni. Abbiamo concluso un percorso iniziato 2 anni fa. Che neanche una pandemia ci ha impedito di abbandonare… Per me è il momento, adesso, di far quel che mi sento. Quindi saluto e m’addormento stanco e provato ma soprattutto contento. State in gamba!”.