70 anni Vasco Rossi, gli auguri di Nek

40

nek poltronaSASSUOLO – Anche Nek (foto) ha voluto fare gli auguri a Vasco Rossi nel giorno del suo 70esimo compleanno. Il cantante emiliano ricorda che il loro primo incontro avvenne al Campovolo di Reggio Emilia nel 2004.

Questo il suo racconto: “Chiedo al suo staff se è possibile fargli un saluto. Tutti estremamente gentili mi dicono di attendere 5 minuti. Non ne passano nemmeno un paio che mi chiedono di raggiungerlo. Eccolo lì davanti a me. Felice e rilassato. Ci guardiamo negli occhi e lui mi dice subito: “C’è Nek ve mo’”. Mi chiede di sedermi e da quel momento passiamo una mezz’ora a parlare di tutto. Di musica naturalmente, dei Rolling Stones che avrebbe voluto vedere in concerto, dell’America, del desiderio di comunicare in modo diretto e schietto e di quella sua voglia, di allora, di ritrovare l’ironia persa che tanto è necessaria nel nostro vivere. Arriva il momento in cui deve prepararsi. Dopo aver chiesto a mia moglie Patrizia di farci una foto, ci siamo salutati con l’augurio di rivederci e più felici. Io uscito da lì lo ero già”.