80 anni per Riccardo Muti, gli auguri di Brunetta

69

ROMA – “Auguri Maestro per i suoi 80 anni in musica! Da persona beneficiata dall’arte di Riccardo Muti e da ministro, voglio ringraziare questo grande italiano perché, nella nostra società sempre più liquida, ci insegna che il fondamento di ogni progresso materiale e morale deve ancorarsi alla bellezza e alla cultura, valori universali”. Così il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta (foto), fa gli auguri a Riccardo Muti per i suoi 80 anni.

“‘Le vie dell’amicizia’, la manifestazione di cui da decenni è instancabile protagonista, sono la testimonianza più eclatante di un impegno civile che ha condotto il Maestro da Ravenna a Paesi segnati da ferite dove, in condizioni estreme, ha diretto concerti memorabili. Penso a Sarajevo e a Ground Zero nella New York del dopo 11 settembre, così documentando come la musica, patrimonio unico del nostro Paese, sia strumento decisivo per la pace e la rinascita dai lutti e dalle crisi che costellano la vicenda umana. Ad multos annos, Maestro!”, conclude Brunetta.