“A casa”, fuori il lyric video di Pacifico tratto dall’ultimo disco [VIDEO]

141

pacifico

Da  martedì 5 gennaio, è online il lyric video di “A Casa”, brano del cantautore e autore Pacifico estratto dal suo ultimo disco “Bastasse il cielo”. Il video è stato disegnato dal celebre illustratore Franco Matticchio. La musica di Gino De Crescenzo, in arte Pacifico, e l’arte visiva di Franco Matticchio si incontrano ancora una volta per consolidare una collaborazione artistica destinata a durare nel tempo. Il risultato raffinato e di alto valore artistico di questa unione verrà pubblicato anche sulla storica rivista italiana di fumetti “Linus” insieme ad un testo inedito scritto dallo stesso Pacifico che accompagna i disegni di Franco Matticchio.

«Nel tragitto tra la mia abitazione e lo studio dove lavoro incontro spesso una madre e una figlia. La madre ha sempre lo stesso cappotto addosso, maschile, di diverse taglie più grande. Ai piedi, nudi anche d’inverno, ciabatte infradito. La ragazzina, una dozzina d’anni, le corre intorno, canta e accenna piccole coreografie e balletti. Le seguo da lontano, fino a quando rientrano a casa. Il portone e il palazzo sono belli ma in rovina, le vetrate infrante, gli intonachi scorticati – afferma Pacifico – Matticchio disegna l’aria ferma della casa, che quando l’ultimo esce pare trattenere il fiato fino al ritorno dei rumori, degli starnuti, delle scarpe gettate contro il muro per la stanchezza».

Cantautore e autore tra i più stimati del panorama italiano, Pacifico ha all’attivo sei dischi (“Pacifico”, “Musica Leggera”, “Dal giardino tropicale”, “Dentro ogni casa”, “Una voce non basta” e “Bastasse il cielo”), ha vinto il Premio Tenco per l’opera prima e numerosi altri riconoscimenti, ha partecipato al Festival di Sanremo in qualità di interprete nel 2004, vincendo il premio per la miglior musica, e ha duettato con alcuni dei più grandi artisti italiani e internazionali (Gianna Nannini, Ivano Fossati, Malika Ayane, Marisa Monte, Ana Moura). Nell’aprile 2015 ha scritto e interpretato con Samuele Bersani il brano “Le storie che non conosci”, con la partecipazione straordinaria di Francesco Guccini. Il brano si è aggiudicato la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone dell’anno. Ha scritto per il cinema (da Gabriele Muccino a Roberta Torre), e ha scritto e portato in scena il monologo teatrale “Boxe a Milano”. Ha pubblicato per Baldini e Castoldi, il romanzo “Ti ho dato un bacio mentre dormivi”, poi ripubblicato da La Nave di Teseo.

Come autore collabora con i più importanti artisti italiani. Oltre al decennale sodalizio con Gianna Nannini, ha scritto per Andrea Bocelli, Gianni Morandi, Adriano Celentano, Malika Ayane, Eros Ramazzotti, Zucchero, Giorgia, Antonello Venditti e molti altri. Pacifico ha partecipato al 68° Festival di Sanremo in duetto con Ornella Vanoni e Tony Bungaro con il brano “Imparare ad amarsi”, di cui è anche autore del testo. Oltre che come artista in gara, ha partecipato al Festival di Sanremo 2018 anche in qualità di autore con il brano “Il segreto del tempo” (scritto per il duo Roby Facchinetti e Riccardo Fogli) e il brano “Il coraggio di ogni giorno” (scritto per Enzo Avitabile e Peppe Servillo). A marzo 2019 esce il suo sesto album “Bastasse il cielo”.

Nel dicembre scorso ha ideato e messo in scena “La Settimana Pacifica”, una serie di sette concerti, uno al giorno per una settimana al teatro Filodrammatici di Milano, che hanno visto la presenza, ogni sera, di grandi ospiti: Malika Ayane, Samuele Bersani, Gianna Nannini, Francesco De Gregori, Giuliano Sangiorgi, Francesco Bianconi e Neri Marcorè. Nel 2020, insieme a Extraliscio e Elisabetta Sgarbi, ha firmato la sigla della centotreesima edizione del Giro d’Italia, GiroGiraGiroGì. È autore del testo di “Inno Sussurrato”, la composizione del Maestro Ennio Morricone interpretata da Andrea Bocelli contenuta in “Believe”, l’album del tenore italiano pubblicato a novembre 2020.