At Home è il nuovo singolo di The 24 Project: l’intervista

19

the 24 project

Rodolfo Liverani è The 24 Project. Inizia a suonare il pianoforte fin da bambino ma successivamente si avvicina alla musica elettronica, sviluppando una passione per i sintetizzatori e i campionatori

Giovedì 16 settembre 2021 è uscito At Home, il nuovo singolo The 24 Project. Un nuovo capitolo che ci avvicina al mondo del musicista Rodolfo Liverani: brani come un flusso di coscienza dove melodie e influenze chill e ambient che si mescolano tra loro. Il primo di una serie di brani che scorrono infiltrandosi nei pensieri. “At Home”, dice Rodolfo, è un brano nel quale si contrappongo momenti frenetici a situazioni di tranquillità. Un dualismo tra il caos esterno e la tranquillità interiore. Perfetto da ascoltare quando si vuole evadere dalla realtà, andando in un posto tranquillo o isolandosi per strada nel traffico.

The 24 Project ci ha gentilmente concesso un’intervista.

“At Home” è il tuo nuovo singolo, di che cosa si tratta?

Il brano non parla di “casa” nel senso stretto della parola. Ho cercato di rappresentare il dualismo tra il caos esterno e la tranquillità interiore attraverso la contrapposizione di momenti frenetici a situazioni più tranquille. “Casa” deve essere inteso come un posto sicuro in cui potersi rifugiare.

Cosa vuoi trasmettere con questo brano?

Ho cercato di trasmettere sensazioni positive, che possano dare spensieratezza e tranquillità per poter evadere dalla quotidianità.

Che tipo di accoglienza ti aspetti?

Sicuramente la musica elettronica/strumentale in Italia non ha l’impatto che può avere la musica cantautorale, tuttavia mi aspetto che questo primo singolo possa incuriosire gli ascoltatori e che possa accendere i riflettori sul mio progetto.

Come nasce il tuo progetto musicale?

Il mio progetto nasce dalla passione che ho per la musica. Sono sempre stato affascinato da tutto quello che riguarda il mondo dei sintetizzatori e dei campionatori e fin da quando ero piccolo ho sempre cercato di esprimermi attraverso l’utilizzo di questi strumenti.