“Borracho de ti”, Mael: un’attrazione fisica in un ballo sensuale

borracho de ti Mael

Da oggi, martedì 4 giugno, è in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali “Borracho de ti” (Music Ahead), il nuovo brano della cantautrice Mael che anticipa il suo nuovo EP in uscita il prossimo autunno.

“Borracho de ti” è la storia di un’attrazione fisica in un ballo sensuale. Nella potenza di uno sguardo che provoca l’istinto naturale tra due persone che si desiderano. É la versione spagnola di “Push my back”, uno dei singoli presenti nell’EP.

Infatti l’EP di Mael è un progetto completamente in inglese ma, per questo brano, è stata realizzata la versione spagnola trattandosi di un brano latino ed estivo.

“Questo progetto – spiega Mael – rappresenta una parte di me che ancora non ho esposto come artista, mi sono impegnata in prima persona nella scrittura dei testi e ho scelto l’inglese perché le lingue sono sempre state la mia passione, oltre alla musica, ovviamente. Il risultato di questo progetto? Un’esplosione di carica e sensualità”.

“Borracho De Ti” è disponibile al seguente link: smarturl.it/mael

BIOGRAFIA

Mael, all’anagrafe Elisa Maffenini, fin da piccola ha sempre rincorso il suo più grande sogno: la musica. Originaria della provincia di Varese la sua energia e l’entusiasmo per le sue passioni l’hanno sempre accompagnata nel suo percorso di formazione e crescita, studiando in diverse scuole di musica e conseguendo, in contemporanea, la laurea in “Mediazione linguistica” a Varese. Nel 2008 ha partecipato, in qualità di cantante solista, ad un Tour organizzato dalla Disney, presentando “Camp Rock”. Negli anni 2015 – 2016 – 2017 ha partecipato al programma “Come Dire” per la RSI, tv nazionale Svizzera, come cantante ufficiale. Ha svolto la sua attività in diversi paesi, tra i quali Francia, Italia, Kazakistan, Russia, Svizzera e molti altri. Nel 2016 è stata concorrente al talent televisivo “The Voice of Italy”, scegliendo come Vocal Coach Raffaella Carrà. Successivamente Elisa ha intrapreso un nuovo percorso con Music Ahead per la realizzazione di suo primo progetto inedito.