Contromossa degli altri due Thegiornalisti: “Non ci sciogliamo, andremo avanti senza Paradiso”

ROMA – Contromossa degli altri due Thegiornalisti: “Non ci sciogliamo, andremo avanti senza Tommaso Paradiso”. Il chitarrista Marco Rissa ha infatti annunciato che la band continuerà a esistere anche senza il suo simbolico vocalist.

“Avrei voluto passare una serata tranquilla ma mi trovo costretto a rispondere che la decisione di un componente non può vincolare gli altri due”, scrive Rissa su Instagram. “I Thegiornalisti continueranno! Chi decide autonomamente di andare via può andare a cercare di guadagnare più soldi da solo. Poi se ognuno può scrivere quello che vuole suoli social, io dichiaro di aver scritto tutte le canzoni dei Rolling Stones”.

In un’altra story di Instagram Rissa denuncia che “ci hanno tolto le password” del profilo ufficiale del gruppo: “In molti”, si legge nel post, “segnalate che non riuscite a commentare la pagina Instagram dei Thegiornalisti. Non è nostra intenzione togliervi il diritto di parola e di opinione. Purtroppo, come nella story precedente, sono costretto a scrivere dal mio profilo privato che ci hanno tolto le password e né io né Marco (Primavera, ndr.) possiamo entrare e sbloccare i commenti. Mi dispiace, ragazzi”.

Per il nuovo corso della band si fa il nome di Leo Pari che, raggiunto da Fanpage.it, decide di non commentare questa notizia, precisando di stare lavorando sull’album solista: “Non so che dire, io sono amico di Marco (Rissa) e di Tommaso allo stesso modo, sono cari amici e non può che dispiacermi tutto quello che è successo”.

E a Tpi Giuseppe Cavallaro, manager di Rissa e Primavera, dichiara: “I Thegiornalisti vanno avanti. Parlo a nome dei ragazzi e vi dico che la band proseguirà la sua avventura. Ci sono degli inediti che usciranno, ci sarà un nuovo frontman, molte belle cose che accadranno ancora”.