Disposizioni urgenti per Genova: audizione di sindaco, sindacati ed esperti

ROMA – Si parlerà del decreto Genova, tra oggi e domani, alla Camera dei Deputati. Stamane 8 ottobre, presso la Sala del Mappamondo, le Commissioni riunite Ambiente e Trasporti, nell’ambito dell’esame del DL 109/2018 che reca disposizioni urgenti per la città ligure, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze, svolgeranno le seguenti audizioni, trasmesse in diretta webtv:

alle ore 12.15 Rappresentanti della Diocesi di Genova;

alle ore 13.00 Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori dei Comuni di Casamicciola Terme, di Forio e di Lacco Ameno, Carlo Schilardi;

alle ore 14.00 Rappresentanti di Legambiente;

alle ore 14.30 Rappresentanti dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM);

alle ore 15.30 Rappresentanti di Autostrade per l’Italia Spa;

alle ore 16.30 Rappresentanti dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI);

alle ore 17.30 Sindaco di Genova, Marco Bucci.

Tuttavia, come detto, non finisce qui. Martedì 9 ottobre, infatti, le Commissioni riunite Ambiente e Trasporti, presso l’Aula della Commissione Trasporti, nell’ambito dell’esame del DL 109/2018: Disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze, svolgeranno le seguenti audizioni (sempre in diretta webtv):

ore 10 rappresentanti di Camera di commercio Genova; Confindustria Genova; Confartigianato Genova; Ance Genova; Cgil Genova e Liguria; Cisl Genova e Liguria; Uil Liguria; Culmv – Compagnia unica lavoratori merci varie Paride Batini; Trasportounito Genova;

ore 11.45 presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale, Paolo Emilio Signorini

Ore 12.30 presidente del Municipio II Centro-Ovest del Comune di Genova, Renato Falcidia e presidente del Municipio V Valpolcevera del Comune di Genova, Federico Romeo.