“Effetto Novecento” le mostre e gli eventi della Florence Art Week

34

Durante la Florence Art Week dal 16 al 24 Settembre 2022 il Museo Novecento parteciperà con un ricco calendario di mostre e eventi

Tony Cragg – Foto by David Kaluza

FIRENZE – In occasione della settimana dell’arte fiorentina, il Museo Novecento esce dalle mura delle ex Leopoldine e raggiunge altri luoghi simbolo della città, da Palazzo Medici Riccardi alle sponde dell’Arno, con un ricco calendario di mostre e eventi. Da Henry Moore a Tony Cragg, dalla terza edizione del premio Rinascimento+, alla performance di Emiliano Maggi fino a Passione Novecento a Palazzo Medici Riccardi dal 16 al 24 settembre 2022.

Calendario:

HENRY MOORE IN FLORENCE
a cura di Sebastiano Barassi e Sergio Risaliti
16 settembre 2022 – 31 marzo 2023
Piazza della Signoria e Sagrato dell’Abbazia di San Miniato al Monte, Firenze

CONFERENZA STAMPA: VENERDÌ 16 SETTEMBRE, ORE 12:00, ABBAZIA DI SAN MINIATO AL MONTE

A cinquant’anni di distanza dalla memorabile mostra al Forte Belvedere del 1972, la città rende omaggio al maestro inglese con un progetto realizzato grazie alla rinnovata collaborazione con la Henry Moore Foundation e la BIAF – Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze.
Due opere monumentali, Family Group e Large Interior Form, saranno esposte rispettivamente in due luoghi simbolo della città, in dialogo con il patrimonio storico-artistico di Firenze.

BACK TO MOORE: FORTE BELVEDERE 1972
22 settembre – 3 ottobre 2022
Sala d’Arme, Palazzo Vecchio – Firenze

L’esposizione presenta una selezione di immagini storiche provenienti dagli archivi personali di tutti coloro che, provenienti da ogni parte d’Italia, visitarono la celebre mostra di Henry Moore al Forte Belvedere nel 1972. Un progetto ideato da Sergio Risaliti, che offre una collezione di ricordi raccolta dal Museo Novecento tramite un contest lanciato sui quotidiani locali e proseguito sui canali social, che permetterà di rivivere quell’evento così emblematico per la città di Firenze, per l’arte e per la collettività.

TONY CRAGG
Transfer: Thoughts to Things
a cura di Sergio Risaliti
23 settembre 2022 – 15 gennaio 2023
Museo Novecento Firenze e Istituto degli Innocenti

CONFERENZA STAMPA: MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE, ORE 12:00, MUSEO NOVECENTO

La mostra presenta una selezione di sculture e opere su carta del maestro inglese, uno dei più celebri esponenti della scultura contemporanea.
Il progetto, assolutamente inedito, è pensato come uno strumento di mediazione volto a presentare non solo le opere, ma anche il processo creativo dell’artista. Una possibilità di approfondimento del lavoro di Cragg, che ha aperto nuove e inedite possibilità di espressione all’arte, nuovi filoni di ricerca e una coraggiosa sperimentazione di materiali, tecnologie e fonti di ispirazione che hanno influenzato generazioni di artisti dagli anni Settanta a oggi.

Water Spell
Performance sull’Arno di Emiliano Maggi
a cura di Caroline Corbetta
direzione artistica Sergio Risaliti
23 settembre 2022, ore 18:45
Ponte alla Carraia – Ponte Vecchio, Firenze

Emiliano Maggi interpreta e attualizza la figura mitologica del tritone e ne fa l’icona del suo nuovo progetto fiorentino, dando vita a una creatura nata dalla sua fantasia e ispirata dalle figure della tardo-cinquecentesca Fontana del Nettuno in Piazza della Signoria, Firenze. Un affascinante essere, umano e animale, femminile e maschile, che è protagonista di una performance a cura di Caroline Corbetta, concepita e interpretata da Maggi, che scivola al tramonto sul tratto di Arno tra Palazzo Corsini e il Ponte Vecchio.

RINASCIMENTO+
Riconoscimento internazionale al collezionismo e mecenatismo
III edizione
23 settembre 2022, ore 20:30
Firenze, Palazzo Vecchio
alla presenza del Sindaco di Firenze Dario Nardella

Il prestigioso riconoscimento sarà anche quest’anno assegnato a eminenti personalità del collezionismo e del mecenatismo per il loro sostegno all’arte e agli artisti. I premi verranno consegnati in occasione della cena di gala organizzata in collaborazione con BIAF – Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze.
Ai collezionisti e mecenati vincitori della terza edizione di RINASCIMENTO+ verrà consegnato un premio speciale, ideato dall’artista Emiliano Maggi, che ha realizzato sei sculture, esemplari unici, ciascuna dedicata a uno dei premiati.

PASSIONE NOVECENTO
Da Paul Klee a Damien Hirst
Opere dalle collezioni private
a cura di Sergio Risaliti
24 settembre 2022 – 8 gennaio 2023
Palazzo Medici Riccardi

CONFERENZA STAMPA: VENERDÌ 23 SETTEMBRE, ORE 11:30, PALAZZO MEDICI RICCARDI

Palazzo Medici Riccardi, dove è nato il collezionismo moderno all’epoca di Cosimo il Vecchio e di Lorenzo Il Magnifico, ospita una prestigiosa selezione di opere di maestri del XX secolo provenienti da collezioni private fiorentine e toscane, con l’intento di collegare la grande tradizione rinascimentale del collezionismo e mecenatismo alla passione per l’arte del Novecento ancora coinvolgente nella nostra epoca.
La mostra ospita opere di: Giorgio de Chirico, Giorgio Morandi, Alberto Savinio, Arturo Martini, Fausto Melotti, Lucio Fontana, Alberto Burri, Paul Klee, Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Louise Burgeois, Alighiero Boetti, Daniel Buren, Damien Hirst, Cecily Brown, Ai Weiwei, Tracey Emin e altri.

I progetti di Museo Novecento e Palazzo Medici Riccardi sono organizzati da MUS.E.