Elton John: nuova edizione per l’album “Honky Château”

62

LONDRA – Honky Château, con i grandi classici “Rocket Man”, “Honky Cat” e “Mona Lisas and Mad Hatters”, rappresenta il primo vero passo di Elton John in direzione dell’Olimpo musicale internazionale. Pubblicato originariamente nel maggio 1972, Honky Château è il suo quinto album in studio, registrato presso l’ormai leggendario Château d’Hérouville, Castello del XVI Secolo a pochi km da Parigi. Fu proprio qui che Elton John e Bernie Taupin avrebbero scritto – e successivamente la band avrebbe registrato – alcuni dei loro più grandi successi mondiali.

Un album fondamentale per la carriera di Elton. Il suo impatto e la sua eredità durano ancora oggi e sarà ricordato per sempre come l’album della svolta stilistica di Elton John. Subito dopo l’uscita di Honky Château, “Rocket Man” volò nelle classifiche pop arrivando al #2 nel Regno Unito e al #6 negli Stati Uniti; diventò così ben presto un appuntamento fisso nella scaletta del tour “Farewell Yellow Brick Road”. Saranno pubblicate diverse versioni. 2CD: L’album originale + una nuova selezione di outtake dai nastri della sessione originale.

Questo formato 2CD contiene anche 8 brani tratti dallo show del 1972 alla Royal Festival Hall, registrati per la prima volta dal vivo a pochi giorni dall’incisione in studio dell’album. La confezione include un booklet di 40 pagine con foto rare ed interviste. 2LP (Vinile nero): l’album originale + una nuova selezione di outtake dai nastri della sessione originale. Include un booklet di 8 pagine con foto rare ed interviste. LP (Vinile colorato): l’album pubblicato per la prima volta in edizione LP Gold.