I 99 Posse ringraziano Fedez: “Solidarietà senza se e senza ma”

22

99 PosseNAPOLI – “Conosciamo molto bene i tentativi di censura e le conseguenze che si pagano quando si ha il coraggio di prendere posizioni politiche su temi importanti. Ed è per questo che ringraziamo Fedez per il suo impegno e gli esprimiamo solidarietà senza se e senza ma”.

Così i 99 Posse (foto) a proposito del caso Fedez e del tentativo di censura denunciato dal cantante in occasione della sua partecipazione al concerto del 1° maggio, dove ha parlato anche del ddl Zan. Sostegno è giunto anche da Elio (“Bravo!”), Michele Bravi (“Grazie per le tue parole. Hai fatto una cosa grande, Fedez”), Levante (“GoodJob Boy”), Achille Lauro, Elisa, Giorgia, Frankie hi-nrg, Mahmood, Raige (“Che belle le parole di Fedez”) e Paola Turci, che scrive: “Hai tutta la mia stima. L’8 maggio a piazza della Scala tutti per il ddl Zan”.