“I fiori di domani”, il nuovo singolo dei Clan Destino

13

ROMA – E’ disponibile in rotazione radiofonica “I fiori di domani” (Sunflower – Self – Believe), il nuovo singolo dei Clan Destino, la storica band di Luciano Ligabue. Il brano è contenuto nell’album “L’Essenza”.

“I fiori di domani” racconta di una certa inevitabile sequenzialità e consequenzialità dello svolgersi delle cose, ma conclude che fortunatamente il tempo di questa progressione dentro la quale noi cerchiamo di “inscatolare” in maniera rassicurante le nostre vite, se ne frega e lascia aperte porte che ci permettono di attraversarlo, ripercorrerlo, cambiarlo e ricrearlo. Il tempo non chiude mai quelle porte, il tempo crea opportunità che si dipanano lungo lo scorrere dei giorni. Così ogni giorno è una opportunità destinata forzatamente a sfumare e a esaurirsi ma solo per lasciare il posto ad un’altra, altrettanto importante. I giorni sono fiori, da curare, da godere soprattutto per quello che possono ancora dare.

Il brano è un estratto dall’album “L’essenza”. Undici tracce, realizzate allo “Zoostudio” di Ligabue e registrati da suo figlio Lenny. “L’Essenza” è un immenso contenitore emotivo. È il manifesto di un gruppo di persone che sono state scolpite dagli eventi della vita e fanno i conti con se stesse vedendosi nello specchio attraverso occhi nuovi. “L’Essenza” è ciò che i Clan Destino sono stati e ciò che sono adesso, mentre scrutano l’orizzonte con ancora un desiderio di speranza nel cuore.

«In questi anni in cui l’assenza si è fatta largo nelle nostre vite, privandoci della nostra quotidianità, tempi in cui abbiamo sostanzialmente azzerato molte delle nostre abitudini e il tempo stesso ha assunto un diverso ruolo ai nostri occhi, abbiamo preso coscienza dell’Essenza – dichiara la band – l’Essenza come espressione di ciò che è davvero essenziale, in generale ma soprattutto per noi. Abbiamo anche percepito che questo nostro sentire accomunava tutti noi clandestino. Abbiamo sintetizzato l’unione di queste sensazioni in una parola che graficamente le contiene tutte: E(a)ssenza».