I Maneskin nella top ten britannica con “I Wanna Be Your Slave”, è la prima volta per una band italiana

73

ROMA – Storica impresa per la rockband romana dei Måneskin, che dopo aver conquistato d’autorità l’Eurovision Song Contest è entrata nella top ten dei singoli in Gran Bretagna, prima assoluta per un artista e una formazione italiana. La hit, che ha raggiunto il numero 7 della Uk Singles Chart, è il brano in inglese “I Wanna Be Your Slave”.

Invece il vertice, per la quarta settimana di seguito, è ancora stabilmente occupato dalla pop star americana Olivia Rodrigo con il singolo “Good 4 U”. Il glam rock di Damiano David e compagni si è imposto al festival europeo con il brano “Zitti e buoni”. Ora, con il singolo in inglese, i Maneskin sono diventati la band uscita dall’Eurovision più di successo degli ultimi nove anni, come fa sapere la Bbc.