Vittorio Grigolo canta l’Inno di Mameli: appuntamento all’Arena di Verona

Il famoso tenore ha eseguito l’Inno nazionale nella suggestiva Arena di Verona. In onda il 2 giugno su Rai 1 dopo il TG1

vittorio grigolo

L’Arena di Verona, si sa, è tra le più famose – e amate – in Italia. L’idea di far eseguire al suo interno l’Inno di Goffredo Mameli e di Michele Novaro, è partita dal Sindaco di Verona Federico Sboarina e da Gianmarco Mazzi, amministratore delegato della società Arena di Verona S.r.l e direttore artistico dell’Arena di Verona per quanto riguarda gli eventi musicali e i concerti.

In occasione del ponte del 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana, il celebre tenore Vittorio Grigolo ha eseguito l’Inno accompagnato – in un’Arena completamente deserta – dal direttore d’orchestra Maestro Diego Basso; supervisione di Tony Renis. Alla regia Gaetano Morbioli; progetto audio di Maurizio Parafioriti e organizzazione a cura di Cecilia Baczynski.

Il Canto degli Italiani, comunemente chiamato Inno di Mameli, fu composto da quest’ultimo nel 1847. Patriota di origine genovese ispirato dai principi dei moti rivoluzionari del ’48, Goffredo Mameli morì a soli 21 anni difendendo la mazziniana Repubblica Romana. L’Inno composto da lui e da Michele Novaro, tuttavia, sopravvisse sia ai moti sia alla Repubblica Romana, diventando l’Inno della Repubblica Italiana al posto della Marcia Reale, il 2 giugno del 1946.

Vittorio Grigolo benvenuto a Verona.Il grande tenore sta registrando il nostro Inno Nazionale: il Canto degli Italiani. Rai 1 il 2 Giugno lo farà entrare in tutte le nostre case.#insiemesipuó#sindacosboarina

Pubblicato da Sboarina Sindaco su Venerdì 29 maggio 2020

Per l’occasione della ricorrenza di cui sopra, l’esibizione verrà trasmessa martedì 2 giugno in anteprima esclusiva su Ra1, alle ore 20:35, subito dopo il TG1.