Inchiesta nomine: Di Maio, “Presto una legge per editori puri”

ROMA – “La vera piaga di questo Paese è la stragrande maggioranza dei media corrotti intellettualmente e moralmente. Gli stessi che ci stanno facendo la guerra al Governo provando a farlo cadere con un metodo ben preciso: esaltare la Lega e massacrare il Movimento sempre e comunque. Presto faremo una legge sugli editori puri, per ora buon Maalox a tutti!”.

Lo afferma in un post su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio (foto) commentando l’assoluzione della sindaca di Virginia Raggi.