“Insolito Battisti”: il docufilm per raccontarne la vita, tra immagini inedite e testimonianze esclusive

ROMA – Appuntamento giovedì 5 marzo in prima serata su Rai3 con ‘Insolito Battisti’, il docufilm di Indigostories prodotto da Alessandro Lostia con la regia di Giorgio Verdelli. Sarà Sonia Bergamasco a guidare lo spettatore attraverso un racconto a più voci e testimonianze inattese, per visitare l’intero percorso musicale del più innovativo tra i cantautori e musicisti italiani.

Dall’immaturità degli esordi con il primo partner Roby Matano, ai trionfi discografici con Mogol, all’ancora sorprendente svolta dei successivi album, quello con i testi della moglie Grazia, in arte Velezia, e quelli con le parole del poeta Pasquale Panella.

Tanti musicisti, amici e collaboratori interverranno per raccontare l’artista che tutti conosciamo, l’uomo di rottura che ha abbattuto tutti gli schemi della nostra musica con versi e melodie immortali, ancora capaci di conquistare le giovani generazioni, rivelandoci tutti i segreti di come Lucio incideva i suoi capolavori.

Attraverso narrazioni, immagini e registrazioni esclusive scopriremo poi un altro Lucio: l’artista vittima di singolari pregiudizi, come quello della sua superficialità, per il mancato sfoggio di quell’Impegno tanto in voga all’epoca tra i cantautori; oppure le motivazioni che indussero i servizi di sicurezza italiani e statunitensi a occuparsi di lui.

E ancora il Battisti dei provini inediti, trafugati e commercializzati dalla criminalità organizzata, fino a svelare l’ultima delle curiosità: quella dell’album che la casa discografica era pronta a pubblicare. Insomma, tutto quanto il grande pubblico non sa di lui. Un altro artista, un insolito Lucio Battisti.

‘Insolito Battisti’ è un docufilm Indigostories prodotto da Alessandro Lostia, con Sonia Bergamasco, scritto da Giorgio Verdelli in collaborazione con Michaela Berlini e Ines Paolucci. Organizzatore generale Ramona Di Marco, produttore esecutivo Silvia Fiorani. La regia è di Giorgio Verdelli, autore di programmi televisivi e ideatore di “Unici”, che torna a Rai3 dopo il successo del suo lungometraggio “Pino Daniele – Il tempo resterà”, premiato con il Nastro d’Argento.