“Introducing Noreda”, alla scoperta dell’album di Noreda Graves

129

Introducing Noreda - Noreda Graves

Dal 18 febbraio disponibile il disco su etichetta Incipit Records e distribuito da EGEA. Noreda è attualmente impegnata nel tour europeo ed il 26 marzo si esibirà al Bravo Caffè di Bologna

La formidabile cantante americana Noreda Graves ha presentato il suo nuovo lavoro in Italia strabiliando tutti i presenti con due live set in anteprima, per Jam Tv Music Room ed per il Circo Volante del Barone Rosso di Red Ronnie. Noreda è una vera forza della natura con in dono una timbrica vocale ed una musicalità unica. L’album è stato anticipato dal primo singolo, l’inedito Slave di cui è stato pubblicato anche il Video.

Introducing Noreda” è composto da 8 cover e 2 inediti (Slave e Too Bad). Una scaletta musicale creata per esaltare al massimo il talento di Noreda: Just Kissed My Baby Art Neville / Leo Nocentelli / Joseph Modeliste /George Porter Jr. Kissing My Love Bill Withers Everyday I have the Blues feat. Luca Giordano Peter Chatman Too Bad Noreda Graves Love and Happiness Al Green / Mabon “Teenie” Hodges I Can’t Breathe feat. Luca Giordano Dernst Emile / Tiara Nicole Thomas / Gabriella Wilson Slave Noreda Graves Dr. Feelgood (Love Is a Serious Business) Aretha Franklin / Ted White Cleanup Woman Clarke Willie James / Reid Clarence Rock Steady Aretha Franklin.

Line up: Noreda Graves voice, Glauco Di Sabatino drums, Walter Monini bass, Fabrizio Ginoble keyboards, Riccardo Cancellieri guitar.

Cantante e cantautrice americana del North Carolina, è una delle voci soul più apprezzate d’America. Il suo sound è un mix di gospel, funk, blues e R&B. Tra le sue influenze ci sono James Brown, Aretha Franklin e le Clark Sisters. Noreda ha iniziato a cantare in chiesa all’età di tre anni, ha imparato l’arte del canto dai suoi genitori e dai tanti musicisti di talento con cui è stata in contatto. Nel 2004 ha partecipato ad un’audizione ad Harlem, New York, per diventare cantante dell’Harlem Gospel Choir. È stata subito accettata e meno di una settimana dopo ha iniziato il suo primo tour con Andre Rieu e l’Orchestra Johann Strauss. Nel 2008 Noreda si è unita all’Inspirational Choir of Harlem di Anthony Morgan come cantante e si è esibita al Blue Note di Milano per diversi concerti. È diventata un punto fermo per il coro riscuotendo un notevole successo.

Nel 2017 ha deciso di dare una svolta e si è trasferita stabilmente in Europa e ha fondato la sua band in Italia Noreda and Her Band completando il suo primo tour in Italia. Nel 2019 Noreda si è esibita in Germania per il Günter Rohrbach Filmpreis e per il Deutscher Filmpreis a Berlino.

Attualmente è in tour con la sua band: quartetto composto da Glauco Di Sabatino alla batteria, Walter Monini al basso, Fabrizio Ginoble alle tastiere e Riccardo Cancellieri alla chitarra.

Nel suo percorso artistico ha collaborato al fianco di grandi musicisti come: Bishop Donnie Graves, Richard Smallwood, the late Dr. Mattie Moss Clark, The Clark Sisters, the late Rev. Timothy Wright, Marvin Winans, Richard “Mr. Clean” White, The Harlem Gospel Choir, Anthony Morgan’s Inspirational Choir of Harlem, Dr. Bobby Jones, Fred Hammond, Bishop T. D. Jakes, Becky White, Walter Johnson, Cedric and LeJuene Thompson, Matt Angus and the Matt Angus Thing, Rev. F. C. Barnes, Rev. Luther Barnes, Rev. Charles Lyles, Lenora Young, the late Tim Hairston, Cornelius Young, Rev. John P. Key, Janice Brown, Phil Dorroh and Phil the Bass Project, TKA, Ricky Jones, Lyfe Jennings, Rick Payton, Jr., Aaron Neville and Andre Rieu and the Johann Strauss Orchestra.