“Isn’t it Fine”, il nuovo brano in inglese di Tia Airoldi [VIDEO]

tia airoldi

Dal 29 maggio sarà in rotazione radiofonica l’ultimo singolo scritto a quattro mani con il compositore e produttore Fabrizio Campanelli

A partire da venerdì 29 maggio sarà in rotazione radiofonica “Isn’t it Fine” (etichetta Candle Studio Srl) il nuovo brano in inglese – attualmente disponibile in digitale – del cantautore e docente milanese Tia Airoldi, nome d’arte di Mattia Airoldi. La canzone, scritta a quattro mani con il compositore e produttore Fabrizio Campanelli e colonna sonora dello spot Immobiliare.it, è accompagnata dal videoclip.

“Isn’t it Fine”, che precede l’uscita del primo progetto discografico in italiano, è una canzone solare che porta in chi l’ascolta una dimensione di apertura e leggerezza: “la luce del mattino che filtra e riscalda una stanza; basta un istante per suscitare un ricordo, un momento di pace, un nuovo slancio – racconta Tia Airoldi -. Così nasce ‘Isn’t It Fine’, accogliendo una scintilla di bellezza, accarezzando le corde di una chitarra, cantando con l’aria il desiderio di oggi e di domani, la voglia di lasciar cadere lo zaino dei pesi per camminare insieme, leggeri, sollevati da terra e da tutto”.

TESTO DI ISN’T IT FINE – TIA AIROLDI

Imagine a world
No gravity at all
A few light steps in the blue
Imagine a word
To describe my love
The clear sound of floating in the wind
Isn’t it fine fine fine
To drop down the stones
To look up the light
Isn’t it fine fine fine
To be led by you
To hold tight the sky
Imagine a word
You can call it home,
The warm sun after the storm.
Imagine a world,
No limits at all,
The whole ground breathing with us
Everything’s changing, everything’s clear
The reason is you, my reason is you
Holding together, close to the stars
I can see the things I know what they mean
Where are we going
Nobody knows
But I’ll stay with you I’ll stay with you
Something is blowin’ I’ll get the call
I feel it so clear, I know that is real
Isn’ it fine fine fine
To drop down the stones
To look up the light
Isn’t it fine fine fine
To be led by you
To hold tight the sky
Isn’t it fine fine fine
To drop down the stones
To look up the light
Isn’t it fine fine fine
To be led by you
To hold tight the sky

TRADUZIONE DI ISN’T IT FINE – TIA AIROLDI

Immagina un mondo
Nessuna gravità
Alcuni leggeri passi nel blu
Immagina una parola
Per descrivere il mio amore
Il chiaro suono del fluttuare nel vento
Non va bene, va bene
Per far cadere le pietre
Per guardare la luce
Non va bene, va bene
Essere guidati da te
Per tenere stretto il cielo
Immagina una parola
Puoi chiamarlo a casa,
Il caldo sole dopo la tempesta.
Immagina un mondo,
Nessun limite,
L’intero terreno respira con noi
Tutto sta cambiando, tutto è chiaro
La ragione sei tu, la mia ragione sei tu
Tenendo insieme, vicino alle stelle
Riesco a vedere le cose che so cosa significano
Dove stiamo andando
Nessuno sa
Ma starò con te. Starò con te
Qualcosa sta soffiando. Riceverò la chiamata
Lo sento così chiaro, so che è reale
Non va bene bene bene
Per far cadere le pietre
Per guardare la luce
Non va bene, va bene
Essere guidati da te
Per tenere stretto il cielo
Non va bene, va bene
Per far cadere le pietre
Per guardare la luce
Non va bene, va bene
Essere guidati da te
Per stringere forte il cielo