Jovanotti, successo per il “Jova House Party”

MILANO – Jova House Party è il nuovo format “d’emergenza” di Lorenzo Jovanotti, ogni pomeriggio in diretta su Instagram. La nascita del “format” è stata del tutto casuale: l’11 marzo, due giorni dopo la conferenza stampa del presidente del consiglio Giuseppe Conte, Jovanotti si è collegato su Instagram per parlare di attualità e per invitare il pubblico a stare a casa, ma anche per leggere estratti di qualche libro, suonare un po’ di canzoni chitarra e voce e parlare con amici e colleghi del mondo dello spettacolo e non solo.

Senza saperlo, con quella diretta il cantautore ha di fatto dato il via a qualcosa di nuovo in Rete, generato dall’anomalia di queste giornate di quarantena nazionale, e si è trasformato in un appuntamento quotidiano.

Non c’è niente di preparato. Non c’è una scaletta, non c’è un copione, non c’è un calendario con i nomi degli ospiti divisi giorno per giorno. Jova va a braccio, improvvisa in assoluta libertà e gli ospiti lo seguono, si lasciano guidare e stanno al gioco.