La Compagnia Nazionale di Danza Storica in Sicilia per due importanti eventi

Compagnia Nazionale di Danza Storica

Sarà presente il 19 e il 20 ottobre a Noto per il 19th Century European Grand Ball. Le location saranno Palazzo Landolina e Palazzo Nicolaci

NOTO – La Compagnia Nazionale di Danza Storica diretta da Nino Graziano Luca sarà presente il 19 e il 20 ottobre al “19th Century European Grand Ball” con due eventi molto importanti. Il primo si svolgerà a Palazzo Landolina, il secondo a Palazzo Nicolaci a Noto, bellissima location glamour ed elegante dove si è tenuto ultimamente il matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez.

Gli eventi celebreranno in grande stile nel 2018 – Anno Europeo del Patrimonio Culturale – il IV Meeting delle Associazioni Europee dei Siti del Patrimonio Mondiale che si svolgerà a Noto il 18 e il 19 ottobre ed è stato inserito – insieme al “Gran ballo dell’800: Sogno d’amore” che si terrà ad Albano Laziale – tra le Giornate Europee del Patrimonio previste dal MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo).

In preparazione del 19th Century European Grand Ball, la Compagnia Nazionale di Danza Storica terrà Venerdì 19 ottobre una Masterclass nel meraviglioso Centro Storico di Noto.

Grande l’entusiasmo del primo cittadino di Noto Corrado Bonfanti, dell’Assessore alla Cultura Frankie Terranova e dell’Assessore Giusy Solerte per l’arrivo di Nino Graziano Luca e della Compagnia Nazionale di Danza Storica -Membro ufficiale del Consiglio Internazionale della Danza UNESCO – nella Capitale del Barocco dichiarata Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO, insieme con le altre città tardo barocche del Val di Noto.