La Germania scivola nelle quote mondiali: ora è a 9,00

ROMA – La Germania scivola nelle quote mondiali. I campioni in carica sono stati quasi irriconoscibili nell’esordio a Russia 2018, perdendo meritatamente contro un ottimo Messico. Inevitabile che i tedeschi ora accusino il colpo sul tabellone scommesse. Da secondi favoriti sono finiti in quarta piazza dopo il ko di ieri e la loro quota è quasi raddoppiata su Sisal Matchpoint, passando da 5,50 a 9,00.

Esordio non proprio secondo le aspettative anche per il Brasile, fermato sull’1-1 dalla Svizzera. I verdeoro, però, hanno portato almeno un punto a casa, ragion per cui la loro quota è rimasta invariata: a 5,00, come riporta Agipronews, sono ancora i favoriti numero uno per alzare la coppa.

Dietro di loro adesso c’è la Spagna, reduce dallo spettacolare 3-3 con il Portogallo e data a 6,00, poi arrivano le chance della Francia, unica tra le big a vincere e piazzata a 7,50. A 9,00, assieme alla Germania, anche Argentina e Belgio, l’Inghilterra è a 16,00, il Portogallo a 20,00. Il Messico, nonostante l’exploit contro la Germania, rimane tra le grandi sorprese, dato a 50 volte la posta.