La premiazione del Contest RurArt Gallery di Rete Rurale Nazionale a Polignano a Mare

26

POLIGNANO A MARE (BA) – Il contest artistico RurArt Gallery giunge al suo atto conclusivo. Dopo la selezione dei cinque bozzetti finalisti, scelti dal pubblico tra le trenta anteprime in gara, la Rete Rurale mette alla prova i cinque autori che presenteranno dal vivo le loro opere durante l’evento speciale del 27 ottobre al Museo Pascali di Polignano a Mare (BA).

La Rete Rurale Nazionale è il programma con cui l’Italia partecipa al più ampio progetto europeo (Rete Rurale Europea – RRE) che accompagna e integra tutte le attività legate allo sviluppo delle aree rurali. Il programma punta a supportare le politiche di sviluppo delle aree agricole con il fine ultimo di favorire scambi di esperienze e conoscenze tra gli operatori del settore e le istituzioni e di tutti i soggetti che operano e vivono nelle aree rurali.

Il 27 ottobre gli artisti avvieranno i lavori per la realizzazione su tela dei loro bozzetti per arrivare, in chiusura dell’evento, alla premiazione finale delle tre opere vincitrici che si aggiudicheranno i premi in palio. Il programma dell’evento sarà arricchito da una serie di incontri dedicati ai temi del clima, dell’ambiente, della transizione ecologica e un focus sulla valorizzazione delle aree interne. Tra i protagonisti del confronto il divulgatore Francesco Mazzucchelli, l’esperto cambiamenti climatici e governance ambientale Giancarlo Gusmaroli, la Vice Presidente CONAF Marcella Cipriani. A moderare gli incontri Nick Difino accompagnato dal contadino e influencer Matt the Farmer.

L’evento artistico si lega alle iniziative della Rete Rurale con l’obiettivo di entrare in contatto diretto con i territori, stimolare il dibattito sui temi fondamentali del settore – come la transizione ecologica, le opportunità imprenditoriali e lei innovazioni in corso – e presentare alcune delle best practice locali: protagonisti i giovani imprenditori che, con le loro idee e il supporto della Rete, stanno cambiando il volto dell’agricoltura italiana. Inoltre, con l’occasione, la Rete Rurale lancerà il nuovo contest Istantanee Rurali per raccontare attraverso la fotografia i valori dell’agricoltura italiana.