Laser terapia ad uso domestico, alla scoperta di Laserb-Cure

laserb cure

Utile, pratico, maneggevole e a prezzo accessibile a tutte le tasche: Laserb-Cure. Specialmente in questo periodo, dove è sempre più difficile avere appuntamenti per terapie mediche anche a pagamento e dove la famiglia con la presenza di persone anziane diventa un’esigenza specialmente per chi ha figli, Laser B-cure dovrebbe essere presente in tutte le case.

L’apparecchio si basa sulla tecnologia Soft Laser e garantisce lo stesso potere curativo dei molto più costosi macchinari fissi in uso nelle cliniche e nei centri dedicati al trattamento del dolore, anche se sotto forma di dispositivo portatile e leggero progettato per l’uso domestico quotidiano.

B-Cure Laser Sport si è classificato per lo sport di montagna al secondo posto per l’anno 2020 come apparecchio innovativo, medico-sportivo per la laser terapia ad uso domestico, è riconosciuto dal Ministero della Salute ed è detraibile dalle tasse.

E’ possibile utilizzare l’apparecchio per la laser terapia “portatile”: allevia il dolore e cura la causa. Un dispositivo efficace e naturale per il trattamento dei problemi ortopedici e dei dolori conseguenti a infiammazioni e infortuni sportivi acuti e cronici.

Cura anche il piede diabetico, le piaghe da decubito, le ustioni ed in generale tutte le ferite difficili da curare; viene anche ampiamente utilizzato nel campo dell’odontoiatria per curare le patologie del cavo orale.

L’uso del Soft Laser nella medicina moderna iniziò quando un medico ungherese riuscì a guarire i pazienti affetti da ulcere causate da problemi ai vasi sanguigni, trattati fino a quel momento senza successo.

Negli ultimi vent’anni, la tecnologia Soft Laser è stata ampiamente utilizzata in Israele e in tutto il mondo in ospedali, università, cliniche e istituti di medicina di primo piano. B-Cure è stato studiato e progettato appositamente per l’auto-trattamento a domicilio (home care) dall’azienda Israeliana Erika Carmel Ltd.

CARATTERISTICHE

Il Soft Laser è una luce laser monocromatica a bassa potenza che va da 1 a 1000 mw, caratterizzata da una lunghezza d’onda coerente a senso unico. Il Soft Laser agisce sulla superficie della pelle e allo stesso tempo penetra in profondità attraverso il tessuto cutaneo senza alcun effetto riscaldante e senza danneggiare l’epidermide o il derma: una terapia completa per il trattamento del dolore, di problemi ortopedici, di ferite e infiammazioni incrementando la sintesi delle endorfine (gli ormoni che alleviano il dolore).

B-Cure Laser ha rivoluzionato la terapia laser combinando la potenza delle macchine laser professionali presenti nelle cliniche, con la leggerezza e maneggevolezza di un dispositivo portatile e ricaricabile che chiunque può acquistare e utilizzare comodamente a casa; ha trasformato la terapia laser in un trattamento accessibile a tutti ed estremamente efficace: il paziente può utilizzare il dispositivo ogni giorno, più volte al giorno e durante gli orari più comodi.

ALCUNI PARERI

Il Dr. Eyal Mizrahi, ha confermato che “ormai da più di una decina di anni, l’azienda ha avviato le sue attività in Israele con il primo prodotto B-Cure Laser. La sfida principale della società era quella di far accettare al mercato questa nuova metodologia di cura e cioè che il dolore può essere trattato efficacemente usando un dispositivo medico per uso domestico (home care), piuttosto che attraverso l’uso di creme o pillole che nella maggior parte dei casi hanno solo un effetto limitato e temporaneo”.

Attualmente lo strumento è in uso all’Istituto Europeo di Oncologia degli Spedali Civili di Brescia (terapia del dolore e mucositis), al Policlinico di Milano (reparto di Odontoiatria e Chirurgia Maxillofacciale), alla Clinica Multimedica (reparto piede diabetico), all’Umanitas di Bergamo e all’ Ospedale San Carlo di Paderno Dugnano.

Il Dr.Carlo Fornaini, odontoiatra, ricercatore e docente a Nizza (Francia) e a Parma (Italia), conferma la sua soddisfazione dichiarando che ha trovato lo strumento molto utile e le sue ricerche confermano l’evidente riduzione del dolore alle articolazioni mandibolari e nelle parestesie. Anche la dr.ssa Elizabeta Zamora, odontoiatra pure lei, lo usa regolarmente per alleviare eventuali dolori ossei dei pazienti.

Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus e della Nazionale Italiana di calcio nel decennio ’80/’90, soddisfatto, sostiene che LaserB gli permette di gestire alcuni suoi traumi sportivi; usa Laserb autogestendosi, sia a casa che in viaggio, i vari dolori da traumi acquisiti durante la sua attività sportiva e lo trova veramente adatto e funzionale per infiammazioni e contratture muscolari. Anche Clarisse Agbegnenou tre volte campione mondiale di judo ne ha confermato la sua utilità .

Lo strumento è presente in diverse farmacie italiane e lo si può sia acquistare che noleggiare anche tramite il sito Laser-Pro.it .

A cura di Gioia Logiri